domenica 14 gennaio 2018

RATATOUILLE con DAIKON

Ingredienti: 750g daikon a cubetti, 250g carote tagliate per lungo, 200g cipolle rosse affettate, 3 rametti di timo, noce moscata, olio, sale
Mettere in una capiente pirofila da forno il daikon con le carote e le cipolle, condire con  5 cucchiai di olio, salare, insaporire con  una generosa grattata di noce moscata e aggiungere le foglioline di timo. Mescolare il tutto e cuocere la ratatouille in ferno già caldo a 200° per 40 minuti, mescolandola a metà cottura. Servire calda la ratatouille in tavola.

13 commenti:

  1. Cara Simona, ecco un piatto di ratatuie che io le mangio molto volentieri, e mi piacciono tanto.
    Ciao e buona domenica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ma sai che il Daikin ogni tanto lo vedo al mercato ma non l'ho mai assaggiato? Il tuo mi sembra un ottimo suggerimento per provarlo!

    RispondiElimina
  3. Ammetto di essere andata a fare una ricerca su internet perr capire cosa fosse il daikon.. una varietà di ravanello bianco!!!!! da provare..smack e buona domenica :-D

    RispondiElimina
  4. Buongiorno..Buon anno in ritardo..adoro questo mix di verdure al forno..buona domenica

    RispondiElimina
  5. ottima combinazione! buona domenica!

    RispondiElimina
  6. mai visto,ma è venuta una bella insalata invernale,grazie da fare

    RispondiElimina
  7. Interessante e sicuramente buonissima.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Il daikon lo mangio spesso crudo in insalata, devo provare con la cottura e questa ratatouille mi ispira molto :-)

    RispondiElimina
  9. voila une assiette gourmande et appétissante
    bonne soirée

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia e che colori!
    Un piatto genuino e molto buono...
    Flora

    RispondiElimina
  11. Non l'abbiamo mai cotto il daikon, sempre l'abbiamo mangiato al crudo, ci piace tantissimo. Chi sa che buona la ratatouille.

    RispondiElimina