domenica 12 novembre 2017

CROSTATA ai CACHI e UVA

Ingredienti: 200g farina O, 50g farina integrale, 130g zucchero, 80ml olio di semi, 30ml latte, 1 uovo,  260g acini di uva bianca senza semi, 180g confettura di cachi e mandorle (la mia), 10g zucchero di canna, 7g lievito per dolci, zucchero a velo
Impastare velocemente le farine con il lievito, lo zucchero, l'olio, il latte e l'uovo; allestire un pasta liscia e compatta e adagiarla in una tortiera di 23cm di diametro, foderata di cartaforno, risalendo lungo i bordi. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, spalmare la confettura e versarvi gli acini di uva, livellandoli in uno strato uniforme. Distribuirvi sopra lo zucchero di canna, ripiegare i bordi sbordanti sulla crostata e cuocerla in forno già caldo a 180° per 35 minuti; togliere il dolce dal forno, cospargervi con lo zucchero a velo, e mettere a raffreddare su un a gratella, prima di servire la crostata in tavola.

7 commenti:

  1. Che crostata originale,cachi e uva un connubio che non ho mai provato!!
    Buona domenica

    RispondiElimina
  2. Cara Simona, dalla foto questa crostata io la definirei veramente un dolce buonissimo.
    Ciao e buona domenica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ottima cara tentatrice, tengo presente
    Buona domenica
    Mandi

    RispondiElimina
  4. ummmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm delicioso,un abrazo

    RispondiElimina
  5. Ma daiiiiii!!! Che bontà assoluta!!! Buona serata carissima!

    RispondiElimina
  6. Molto bella Simo e chi sa che delizia !

    RispondiElimina
  7. che bella e dekiziosa recetta cara!

    RispondiElimina