mercoledì 25 ottobre 2017

BUDINO alla LIQUIRIZIA

Ingredienti: 500ml latte, 130g zucchero di canna, 60g fecola di patate, 1 cucchiaio raso polvere di liquirizia, topping al caramello
In un pentolino dai bordi alti mescolare la polvere di liquirizia con la fecola e lo zucchero; diluire a filo con il latte facendo attenzione a non formare grumi, e porre sul fuoco. Cuocere mescolando fino a bollore; abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 2 minuti sempre mescolando. In 6 formine di silicone per budino colarvi 1 cucchiaino di topping, versarvi sopra la crema e lasciare raffreddare a temperatura ambiente. Mettere il budino in frigor per almeno 3 ore, prima di servirlo in tavola, capovolgendolo sui singoli piattini.

9 commenti:

  1. Mai fatto un budino alla liquirizia, deve essere delizioso :-P
    devo solo trovare la polvere di liquirizia....
    un abbraccio ^__^

    RispondiElimina
  2. Sfiziosissimo...fantastica sei Simona!!!Buona giornata

    RispondiElimina
  3. Un gusto diverso dal solito sono secoli che non preparo il budino 😊

    RispondiElimina
  4. Non l'ho mai provato alla liquirizia. pensare che mi piace un sacco

    RispondiElimina
  5. Che bella idea il budino alla liquirizia, deve essere buonissimo!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. Questo si deve essere buonissimo. Amo la liquirizia. Baci

    RispondiElimina
  7. Questa per me è un'assoluta novità . Davvero da provare !!!!!! baci

    RispondiElimina