sabato 23 settembre 2017

PAGNOTTA alla SALVIA

Ingredienti: 250g pasta madre rinfrescata 3 ore prima, 365ml acqua, 500g farina O, 100g semola rimacinata, 30ml olio, 30g miele di acacia, 3g foglioline di salvia tagliuzzate, 15g sale
Riunire nell'impastatrice la pasta madre con il miele, l'acqua tiepida, le farine, l'olio, la salvia e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato, formare una pagnotta ovale e adagiarla su una teglia rivestita di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore. Cuocere la pagnotta in forno già caldo a 210° e con una ciotola d'acqua posta sul fondo, per 15 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 25 minuti. Togliere la pagnotta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di affettarla e servirla in tavola.

6 commenti:

  1. Ottimo, grazie amica Speedy.
    Mandi

    RispondiElimina
  2. MI piace molto la salvia, mi immagino il profumino del tuo pane!!!! Ciao, Nadia

    RispondiElimina
  3. Ciao Speedy, che bel pane profumato, proverò anch'io a prepararlo!
    Buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia il tuo pane, la salvia sicuramente li ha conferito un buon gusto !

    RispondiElimina
  5. Simo, chissà che profumo e che fragranza in casa tua, questo pane è uno spettacolo!

    RispondiElimina