martedì 25 luglio 2017

SOUFFLE' ai FAGIOLINI e EMMENTHAL

Ingredienti: 500g fagiolini, 500ml latte, 50g burro, 50g farina O, 120g emmenthal a dadini, 2 uova, 1 cucchiaio colmo di pangrattato, noce moscata, olio, sale
Lessare i fagiolini in abbondante acqua bollente e salata per 8 minuti, scolarli, passarli sotto un getto di acqua fredda e tagliarli in 3 parti. In un pentolino dai bordi alti sciogliere il burro, unirvi la farina mescolando e facendo attenzione a non formare grumi, diluire con il latte, salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata e mescolando portare a bollore. Togliere dal fuoco, lasciare raffreddare la besciamella, quindi incorporarvi i 2 tuorli. In una capiente ciotola riunire i fagiolini con l'emmenthal, la besciamella, aggiungere i 2 albumi montati a neve ferma con un pizzico di sale e mescolare bene il tutto. Spennellare con un filo di olio una pirofila di 27x20cm, mettervi il pangrattato e con movimenti rotatori farlo aderire al fondo e alle pareti, capovolgere e tenere da parte la rimanenza. Versare nella pirofila il composto di fagiolini, livellarlo in uno strato uniforme e distribuirvi sopra il pangrattato restante. Mettere la pirofila in forno già caldo a 200°, alzare la temperatura a 230° e cuocere il soufflè per 30 minuti; servirlo in tavola tiepido o freddo.

CIAMBELLA alle ALBICOCCHE e FICHI

Ingredienti: 250g farina OO, 3 uova, 230g zucchero, 200ml succo di albicocche, 50ml olio, 30ml liquore alle albicocche, 8g lievito per dolci, 100g fichi secchi a pezzettini, 100g albicocche a dadini, sale, zucchero a velo
Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero e un pizzico di sale; diluire con l'olio, il succo, il liquore e 20ml di acqua, aggiungere la farina setacciata con il lievito, mescolando. Unire per ultimo i fichi e le albicocche a dadini, incorporando bene all'impasto. Versare l'impasto in uno stampo di silicone a forma di ciambella del diametro di 21cm e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 55 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di rimuovere la ciambella dallo stampo, cospargerla con lo zucchero a velo e servirla in tavola.

lunedì 24 luglio 2017

PANE con FARINA di PISELLI

Ingredienti: 250g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 25g miele millefiori, 400ml latte, 500g farina O, 180g farina di piselli, 35ml olio, 15g sale
Mettere nell'impastatrice la pasta madre con il miele, diluire con il latte tiepido, aggiungere le farine, l'olio e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato, formare una pagnotta ovale e adagiarla su una teglia rivestita di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 8 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 200° per 15 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 25 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di affettare il pane e servirlo in  tavola.

FAGOTTINI di PESCHE e CIOCCOLATO

Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare, 3 pesche tagliate in quarti, 1/2 tavoletta di cioccolato al latte divisa in 12 quadratini, zucchero a velo
Srotolare la pasta sfoglia e ritagliare 12 quadrati uguali, calcolandone 3 in altezza e mettere da parte la rimanenza. Adagiare al centro di ogni quadrato di pasta sfoglia 1 quadratino di cioccolato, porvi sopra 1 spicchio di pesca, sollevare gli angoli della pasta e giungerli al centro, formando così i fagottini. Tagliare in 4 strisce uguali la pasta restante, e ogni striscia in 6 parti; arrotolare ogni strisciolina su se stessa, formando delle piccole roselline. Spennellare i fagottini con poca acqua, adagiarvi sopra 2 roselline per ogni fagottino, facendo ben aderire. Cuocere i fagottini in forno già caldo a 200° per 20 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire i fagottini in tavola, cosparsi con lo zucchero a velo.

domenica 23 luglio 2017

INSALATA di FAGIOLINI e WURSTEL

Ingredienti: 460g fagiolini, 2 wurstel di maiale (200g), 300g patate, 100g maionese, 100g yogurt al naturale (il mio), 3 fili di erba cipollina tagliuzzati, olio, sale
Lessare le patate al dente per 25 minuti, in abbondante acqua bollente e salata, scolarle, sbucciarle, tagliarle a fette nello spessore di 1/2cm e lasciarle raffreddare. Nella stessa acqua cuocere i fagiolini per 5 minuti, unirvi i wurstel e proseguire la cottura per altri 3 minuti. Togliere i wurstel, scolare i fagiolini e passarli sotto un getto di acqua fredda, quindi tagliarli a metà. Tagliare i wurstel a rondelle e riunirli in una capiente ciotola con le patate, i fagiolini, l'erba cipollina, salare e condire con 2 cucchiai di olio, la maionese e lo yogurt. Mescolare il tutto e riporre l'insalata in frigor ad insaporire per almeno 1 ora, prima di servirla in tavola.

sabato 22 luglio 2017

SORBETTO alle CILIEGIE

Ingredienti: 800g ciliegie denocciolate, 300ml acqua, 120g zucchero, 50ml sciroppo di ciliegie, 40ml succo di limone, ciliegie
Sciogliere lo zucchero in un pentolino con l'acqua, togliere al primo bollore e lasciare raffreddare. Frullare le ciliegie con il succo di limone; unirvi lo sciroppo di ciliegie e lo sciroppo di zucchero raffreddato, mescolare e riporre in frigor per 6 ore. Versare il composto nella gelatiera e fare mantecare il sorbetto per 30 minuti, fino a che sarà omogeneo e cremoso. Servirlo in coppe fredde, guarnire con delle ciliegie e servire subito il sorbetto in tavola.

venerdì 21 luglio 2017

RISOTTO con PISELLI e SALSICCIA

Ingredienti: 330g riso vialone nano, 230g piselli sgranati, 170g salsiccia sbriciolata, 150g vino rosso, 900ml brodo vegetale, 90g cipolla tritata finemente, 120g quark, 6 rametti di timo, sale, pepe
Rosolare la salsiccia con la cipolla a fiamma vivace, senza l'aggiunta di alcun condimento, per 5 minuti; aggiungere i piselli, le foglioline di timo e lasciare insaporire 5 minuti. Unire il riso, farlo tostare per 2 minuti, innaffiare con il vino e lasciarlo sfumare. Diluire con il brodo, correggere di sale e riportare a bollore; cuocere il risotto per 16 minuti, mescolandolo di tanto in tanto. Togliere dal fuoco, aggiungere il quark, una generosa macinata di pepe, mescolare, mettere il coperchio e lasciare mantecare il risotto per 2 minuti, prima di servirlo in tavola.

giovedì 20 luglio 2017

TORTA CREMOSA alle CILIEGIE e RICOTTA

Ingredienti: 400g ciliegie denocciolate, 30g zucchero di canna, 130g farina OO, 2 uova, 200g zucchero, 60ml latte, 60g burro, 30g cacao in polvere, 8g lievito per dolci, 250g ricotta, 70g yogurt alla vaniglia, zucchero a velo
Riunire in una ciotola le ciliegie con lo zucchero di canna, mescolare e lasciarle in infusione per 20 minuti. Sbattere a crema gonfia e spumosa 1 uovo con 150g di zucchero, diluire con il latte e il burro fuso e intiepidito, aggiungere la farina setacciata con il cacao e il lievito, amalgamando bene il tutto. Versare l'impasto in una tortiera con il cerchio apribile di 20cm, foderata di cartaforno, livellando l'impasto. Sbattere la ricotta con lo zucchero e l'uovo rimasti, incorporarvi lo yogurt e versare il composto sopra la base, livellando. Distribuirvi sopra le ciliegie con il loro succo, e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 1 ora. Togliere la torta dal forno, cospargerla con lo zucchero a velo e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola (ottima il giorno dopo, conservata in frigor).

mercoledì 19 luglio 2017

POMODORI GRATINATI alle PATATINE

Ingredienti: 3 grossi pomodori ramati (700g), 80g patatine sbriciolate grossolanamente, 20g capperi dissalati, 6 foglie di basilico, 2 fili di erba cipollina tagliuzzati, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaio di pangrattato, olio, sale, pepe
Tagliare a metà i pomodori nel senso della larghezza, svuotarli, raccogliendo succo e polpa in una padellina, e metterli a sgocciolare a testa in giù; accendere il fuoco e addensare la polpa per 10 minuti. Riunire nel frullatole la polpa dei pomodori con l'aglio, i capperi, il basilico e una macinata di pepe; azionare l'apparecchio e frullare fino ad ottenere un composto omogeneo; unire le patatine, correggere di sale e mescolare. Riempire le scodelline di pomodori con il composto, livellare, adagiarle su una teglia rivestita di cartaforno e cospargervi sopra il pangrattato. Irrorare con un filo di olio e cuocere i pomodori in forno già caldo a 200° per 35 minuti; toglierli dal forno, distribuirvi l'erba cipollina e servire i pomodori gratinati in tavola tiepidi o freddi.

PESCHE in SALSA YOGURT

Ingredienti: 400g pesche a dadini, 400g yogurt alla vaniglia, 40g zucchero di canna, 50g miele milefiori, 4 spicchi di pesca, 4 wafer a sigaretta
Mescolare lo yogurt con il miele. In un pentolino mettere le pesche a dadini con lo zucchero di canna e carammellarle a fiamma vivace per 3 minuti, spadellando; suddividerle in 4 coppette e lasciare raffreddare. Versare sopra le pesche la salsa yogurt, adagiarvi lo spicchio di pesca, il wafer e riporre le coppette in frigor fino al momento di servirle in tavola (almeno 2 ore).

martedì 18 luglio 2017

LASAGNE FREDDE alle MELANZANE

Ingredienti: 950g melanzane a fette di 1/2cm, 500g pasta fresca per lasagne, 450g parmigiano grattugiato, 400g prosciutto cotto affettato, 1lt latte, 80g burro, 80g farina O, 800g polpa di pomodoro, 90g cipolla tritata, 15 foglie di basilico tritate grossolanamente, 4 rametti di timo, noce moscata, olio, sale, pepe
Grigliare le melanzane 2 minuti per lato e lasciarle raffreddare. In un pentolino dai bordi alti sciogliere il burro, incorporarvi la farina mescolando, facendo attenzione a non formare grumi, e diluire a filo con il latte. Salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata e mescolando portare a bollore; spegnere il fuoco, aggiungere 110g di parmigiano, mescolare e lasciare intiepidire la besciamella. Nel frattempo appassire la cipolla in 3 cucchiai di olio per 3 minuti; unirvi la polpa di pomodoro, diluire con 50ml di acqua, unirvi le foglioline di timo e il basilico, salare, pepare e cuocere per 15 minuti, restringendo il sugo. Confezionare le lasagne in una pirofila quadrata di 28cm, unta, facendo 6 strati uguali così: pasta, sugo, melanzane, prosciutto, besciamella, parmigiano. Cuocere le lasagne in forno già caldo a 200° per 30  minuti; toglierle dal forno e lasciarle raffreddare prima di servirle in tavola (sono migliori in giorno dopo!).

GELATINI alla RICOTTA e CILIEGIE

Ingredienti: 200g ricotta, 200ml latte, 150g ciliegie denocciolate, 40g miele millefiori
Mettere nel frullatore le ciliegie con la ricotta, il latte e il miele; azionare l'apparecchio fino al formarsi di un composto omogeneo. Versarlo in 4 bicchierini di plastica, infilarvi al centro un bastoncino di legno e riporre nel congelatore per almeno 6 ore. Passare sotto l'acqua i bicchierini, sfilare i gelatini e gustare subito!

lunedì 17 luglio 2017

LEBERKASE in SALSA di CILIEGIE

Ingredienti: 6 fette di leberkase tagliate nello spessore di 1cm (400g), 280g ciliegie denocciolate, 50ml aceto balsamico, 30ml salsa di soia, 20g zucchero di canna, 1 rametto di rosmarino, 1 spicchio di aglio, olio, pepe, sale
Riunire in una ciotola le ciliegie con lo zucchero di canna e 20ml di aceto balsamico, mescolare e lasciare in infusione per 10 minuti. In una larga padella scaldare in 4 cucchiai di olio il rametto di rosmarino con l'aglio, lasciando insaporire per 1 minuto; aggiungere il leberkase e rosolarlo 3 minuti per lato. Eliminare l'aglio e il rosmarino, unirvi le ciliegie con il loro succo, l'aceto balsamico restante, la salsa di soia, una macinata di pepe, correggere di sale e cuocere a fiamma vivace per 10 minuti, restringendo il fondo di cottura. Servire il leberkase in tavola cospargendovi sopra le ciliegie e irrorando con il sughetto.

domenica 16 luglio 2017

PAN BRIOCHE al CIOCCOLATO

Ingredienti: 120g pasta madre rinfrescata 4 ore prima, 180ml acqua, 200g farina manitoba, 140g farina OO, 20g cacao in polvere, 120g zucchero, 40g burro, 50g miele millefiori, 120g cioccolato al latte a pezzettini,
Mettere nell'impastatrice la pasta madre con l'acqua tiepida, unirvi lo zucchero e il miele, le farine, il cacao e per ultimo il burro fuso e intiepidito; azionare l'apparecchio e impastare per 5 minuti. Unire il cioccolato e proseguire l'impasto per altri 3 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato, formare un filoncino e adagiarlo in uno stampo da plumcake di 35x11cm, foderato di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore. Cuocere il pan brioche in forno già caldo a 180° per 35 minuti; toglierlo dal forno e dallo stampo e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire il pan brioche in tavola (ottimo anche tiepido).
Con questa ricetta partecipo al contest Impastiamo insieme ideato da Paola e Floriana dei blog Cucinando con Paola e Semi di Vaniglia.
http://semivaniglia.blogspot.it/2017/07/un-nuovo-contest-in-collaborazione-con.html

sabato 15 luglio 2017

HAMBURGER alle PATATINE

Ingredienti: 400g carne di maiale macinata, 100g salsiccia sbriciolata, 120g patatine sbriciolate, 60g salsa bbq, 3 rametti di timo, sale, pepe
Impastare la carne con la salsiccia, le foglioline di timo, una presa di sale e una macinata di pepe; dividere il composto in 4 parti di uguale peso e con l'apposito attrezzo confezionare gli hamburger. Spennellarli con la salsa e ripassarli da entrambi i lati nelle patatine, facendole ben aderire. Adagiare gli hamburger su una teglia rivestita di cartaforno e cuocerli in forno già caldo a 200° per 30 minuti.

venerdì 14 luglio 2017

TIRAMISU' alle CILIEGIE e CANNELLA

Ingredienti: 300g ciliegie denocciolate, 250g mascarpone, 200g panna vegetale da montare, 140g zucchero, 20 savoiardi, (200g), 20ml succo di limone, cannella in polvere
Riunire in una ciotola le ciliegie con il succo del limone, 30ml di acqua e 60g di zucchero; mescolare e lasciare in infusione per 30 minuti. Montare in una soffice nuvola la panna fredda da frigor; in un'altra ciotola più grande sbattere il mascarpone con lo zucchero restante e una generosa presa di cannella. Unirvi la panna, incorporandola delicatamente con movimenti dall'alto verso il basso per non smontare; scolare le ciliegie dal succo dell'infusione. In una pirofila di 23x14cm confezionare il tiramisù: stendere sul fondo un velo di crema e adagiarvi sopra 10 savoiardi, intinti nel succo. Spalmarvi sopra 1/2 della crema, distribuirvi 1/2 delle ciliegie e comporre un altro strato uguale di savoiardi, crema, terminando con le ciliegie. Riporre in frigor il tiramisù per almeno 6 ore, prima di servirlo in tavola.

giovedì 13 luglio 2017

RISO FREDDO con le PESCHE

Ingredienti: 330g riso Roma, 250g arrosto di roastbeef a dadini, 250g pesche a cubetti, 50g rucola, 3 fili di erba cipollina tagliuzzati, 30ml aceto balsamico,  olio, sale, pepe
Riunire in una capiente ciotola il roastbeef con le pesche, l'aceto balsamico, l'erba cipollina e una generosa macinata di pepe; mescolare e lasciare in  infusione in frigor per 30 minuti. Lessare in abbondante acqua bollente e salata il riso per 16 minuti, scolarlo e passarlo sotto un getto di acqua fredda. Riunirlo nella ciotola con le pesche, aggiungere la rucola, correggere di sale, condire con 3 cucchiai di olio, mescolare e mettere a insaporire in frigor per 1 ora, prima di servire il riso freddo in tavola.

mercoledì 12 luglio 2017

BARCHETTE di SFOGLIA alle CILIEGIE

Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare, 100g confettura di ciliegie alla cannella (la mia), 24 ciliegie denocciolate, 30g zucchero di canna, latte, zucchero a velo
Srotolare la pasta sfoglia e tagliarla in 12 rettangoli uguali; distribuire al centro per tutta lunghezza la confettura, adagiarvi sopra 2 ciliegie e richiudere a barchetta sollevando gli angoli del rettangolo di pasta, facendoli aderire. Spennellare la pasta con poco latte, cospargere lo zucchero di canna e cuocere le barchette in forno già caldo a 200° per 20 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella. Servire le barchette in tavola cosparse con lo zucchero a velo.

PIZZA con PATE' di MELANZANE

Ingredienti: 250g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 20g zucchero, 350ml acqua, 200g farina O, 400g semola rimacinata, 30ml olio, 10g sale, 370g passata di pomodoro, 400g patè di melanzane (il mio), 200g peperoni rossi a dadini, 260g mozzarella tritata grossolanamente, 1 cucchiaio di origano, olio, sale
Mettere nell'impastatrice la pasta madre con lo zucchero, l'acqua tiepida, le farine, l'olio e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 8 minuti. Prelevare l'impasto e allargarlo su una teglia di 39x28cm, foderata di cartaforno; mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore. Rosolare in 2 cucchiai di olio i peperoni a fiamma vivace per 10 minuti, salare, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Spalmare sulla base la passata di pomodoro, irrorare con un filo di olio, salare e cuocere in  forno già caldo a 220° per 20 minuti; distribuirvi sopra il patè, i peperoni, la mozzarella, cospargere l'origano e proseguire la cottura per altri 10 minuti. Togliere dal forno e servire subito la pizza in tavola.
Con questa ricetta partecipo al contest Impastiamo insieme ideato da Paola e Floriana dei blog Cucinando con Paola e Semi di Vaniglia.
http://cucinandoconpaola.blogspot.it/2017/07/contest-impastiamo-insieme-in.html

martedì 11 luglio 2017

BUDINETTI alle CILIEGIE

Ingredienti: 350ml latte, 50ml panna liquida fresca, 100ml succo di ciliegie, 130g zucchero, 50g amido di mais, 1 uovo, 60ml sciroppo di ciliegie, 6 ciliegie
Portare a bollore il latte con la panna e il succo, spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Sbattere l'uovo a crema gonfia e spumosa con lo zucchero, unirvi l'amido setacciato e diluire a filo con il composto di latte. Portare a bollore mescolando, abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 3 minuti. Versare la crema  in 6 stampini di silicone per budino, e lasciare raffreddare a temperatura ambiente; riporre in frigor per almeno 4 ore. Capovolgere i budinetti sui singoli piattini, colarvi sopra lo sciroppo, adagiarvi una ciliegia sopra e una accanto, e servire subito i budinetti in tavola.

FUSILLI con CILIEGIE e BURRATA

Ingredienti: 280g ciliegie denocciolate, 250g fusilli, 150g burrata a pezzettini, 100g quark, 6 foglie di basilico spezzettate, 3 fili di erba cipollina tagliuzzati, 1 cucchiaio glassa di aceto balsamico, olio, sale, pepe
Riunire in una capiente ciotola la burrata con il basilico, l'erba cipollina, condire con 4 cucchiai di olio, la glassa di aceto balsamico, salare e insaporire con una generosa macinata di pepe. Lessare in abbondante acqua bollente e salata la pasta per 8 minuti; nel frattempo saltare in padella le ciliegie per 2 minuti, unirvi il quark, abbassare la fiamma al minimo e lasciare insaporire per altri 2 minuti. Scolare la pasta, riunirla nella ciotola con la burrata, aggiungere le ciliegie con il quark e mescolare bene in tutto; servire subito in tavola i fusilli.

lunedì 10 luglio 2017

CHEESECAKE ai LAMPONI

Ingredienti: 100g biscotti sbriciolati, 40g burro, 280g formaggio spalmabile, 110ml panna, 100g zucchero, 8g fogli di gelatina, 100g lamponi, 30g zucchero a velo
Mescolare i biscotti con il burro fuso, fino ad ottenere una massa omogenea; distribuirla sul fondo di uno stampo antiaderente a cerniera di 18cm di diametro, compattandolo in uno strato uniforme e riporre in frigor per 10 minuti. Ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda per 5 minuti; nel frattempo montare  in una soffice nuvola 90ml di panna e a parte sbattere il formaggio spalmabile con lo zucchero. Scaldare la panna restante, strizzare i fogli di gelatina e farli sciogliere nella panna calda; aggiungervi il mix di formaggio spalmabile e per ultimo incorporarvi la panna montata, mescolando delicatamente per non smontare. Versare il composto sopra la base di biscotti, livellare la superficie e riporre in frigor per una notte. Mettere da parte 7 lamponi, schiacciare i rimanenti con i rebbi di una forchetta e unirvi lo zucchero a velo, tenendone da parte 1 cucchiaino. Togliere la cheesecake dallo stampo e colarvi sopra la salsa di lamponi allargandola uniformemente; decorare con i lamponi restanti, cospargere lo zucchero a velo tenuto da parte e servire subito la cheesecake in tavola.
Con questa ricetta partecipo al SUMMERY FOOD CONTEST: QUANDO L'ESTATE SI METTE IN TAVOLA del BLOG BREAKFAST AT TYFFANY'S.
https://libertycesca.blogspot.it/2017/07/summery-contest-quando-lestate-si-mette.html

CROCCHETTE di PATATE e ZUCCHINE

Ingredienti: 500g patate, 200g zucchine grattugiate, 1 uovo, 60g pangrattato, 30g grana grattugiato, 6 foglie di basilico tritate grossolanamente, 3 fili di erba cipollina tagliuzzati, pangrattato, noce moscata, ketchup, olio, sale
Lessare in abbondante acqua bollente e salata le patate per 30 minuti; spellarle, schiacciarle e lasciarle raffreddare. Riunire in una capiente ciotola le patate con le zucchine, l'uovo, il pangrattato, il grana, il basilico, una presa di sale e una generosa grattata di noce moscata. Impastare bene il tutto fino ad ottenere una massa omogenea; dividerla in 15 palline, rotolarle nel pangrattato e adagiarle su una teglia rivestita di cartafono distanziate. Schiacciarle con il dorso di un cucchiaio e irrorare con un filo di olio; cuocere le crocchette in forno già caldo a 200° per 30 minuti. Toglierle dal forno, adagiarvi al centro una goccia di ketchup, distribuirvi l'erba cipollina e servire subito le crocchette in tavola (buone anche fredde).

domenica 9 luglio 2017

BISCOTTI SARACENI al CIOCCOLATO

Ingredienti: 260g farina O. 60g farina di grano saraceno, 70g burro, 160g zucchero di canna, 110g cioccolato al latte a pezzettini, 8g lievito per dolci
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro e lasciare intiepidire. In una ciotola riunire le farine con lo zucchero, il lievito e il mix sciolto; impastare allestendo una pasta soda e compatta, avvolgerla in pellicola e metterla a riposare in frigor per 15 minuti. Dividere l'impasto in 19 parti di uguale peso, formare delle palline e con uno stampo tondo per biscotti, schiacciare le palline nello spessore di 1/2cm. Adagiare man mano i biscotti stampati su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati, e cuocerli in forno già caldo a 180° per 25 minuti; togliere i biscotti dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola.

sabato 8 luglio 2017

POLLO alle CILIEGIE e MARSALA

Ingredienti: 4 sovracosce di pollo (1.3kg), 400ml marsala, 460g ciliegie denocciolate, 100ml succo di limone, la scorza di 2 limoni, olio, sale, pepe
Togliere la pelle alle sovracosce e metterle in infusione per 1 ora con il succo del limone, le scorze, una presa di sale e una di pepe. In una larga padella rosolare in 2 cucchiai di olio le scorze dei limoni per 2 minuti; unirvi le sovracosce e rosolarle 8 minuti per lato. Diluire con il marsala, mettere il coperchio e cuocere per 25 minuti, girando il pollo a metà cottura. Unirvi le ciliegie con il loro succo, correggere di sale, insaporire con una macinata di pepe e proseguire la cottura per 10 minuti senza coperchio e a fiamma vivace. Servire le sovracosce in tavola, contornandole con le ciliegie e irrorando con il fondo di cottura.

venerdì 7 luglio 2017

STRUDEL di CILIEGIE e CREMA

Ingredienti: 400g ciliegie denocciolate, 370g farina OO, 220g zucchero, 3 uova, 70g burro, 610ml latte, la scorza grattugiata di 1 limone, zucchero a velo
Riunire in una capiente ciotola 310g di farina con 50g di zucchero, 1 uovo, il burro fuso e intiepidito, diluire con 110ml di latte e impastare fino ad ottenere una massa elastica e soda; formare una palla e metterla a riposare sotto la ciotola, a temperatura ambiente, per 30 minuti. Nel frattempo preparare la crema: portare a bollore il latte rimasto con la scorza del limone e lo zucchero tenuto da parte. Sbattere le uova e la farina rimanenti, diluire a filo con il mix di latte e mettere sul fuoco. Portare a bollore sempre mescolando, abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 3 minuti; togliere dal fuoco e lasciare raffreddare la crema mescolandola spesso. Su un foglio di cartaforno tirare la pasta con il mattarello in un rettangolo sottile di 48x35cm; spalmarvi sopra la crema, lasciando 2cm di bordo attorno al perimetro e distribuirvi sopra le ciliegie, scolate dal loro succo. Confezionare lo strudel ripiegando all'interno per 5cm i lati più corti del rettangolo e arrotolare su se stessa la pasta, sigillando bene le stremità. Spennellare lo strudel con il succo delle ciliegie e cuocerlo in forno già caldo a 200° per 30 minuti: togliere lo strudel dal forno, cospargerlo con lo zucchero a velo e porlo a raffreddare su una gratella, prima di servirlo in tavola (ottimo il giorno dopo, conservato in frigor).

PANE al FARRO e YOGURT

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 30g miele millefiori, 200g yogurt al naturale, 90ml acqua, 350g farina O, 150g farina di farro, 30ml olio, 10g sale
Mettere nell'impastatrice la pasta madre con il miele, lo yogurt intiepidito con l'acqua, le farine, l'olio e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti. Prelevare l'impasto e su un piano infarinato formare una pagnotta tonda; adagiarla al centro di una tortiera del diametro di 24cm, foderata di cartaforno e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 8 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 200°, con una ciotola di acqua posta sul fondo, per 15 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 25 minuti. Togliere il pane dal forno e dalla tortiera, e metterlo a raffreddare su una gratella, prima di affettarlo e servirlo in tavola.

giovedì 6 luglio 2017

SEMIFREDDO ai WAFER e CIOCCOLATO

Ingredienti: 250g wafer al cioccolato, 60g plumcake allo yogurt (il mio), 100g burro, 320g panna vegetale, 200g formaggio spalmabile, 100g zucchero, 80g cioccolato al latte a scaglie, 8 wafer a sigaretta al cioccolato
Mettere nel mixer i wafer al cioccolato con il plumcake, azionare l'apparecchio fino a che si sarà formato un composto sbriciolato uniforme; aggiungere al mix il burro fuso e intiepidito e mescolare fino ad ottenere una massa omogenea. Metterla in una tortiera di 22cm di diametro, foderata di cartaforno e con il dorso di un cucchiaio allargarlo in uno strato uniforme, facendo risalire lungo i bordi; riporre in freezer per 15 minuti. Nel frattempo montare in una soffice nuvola la panna con lo zucchero, unirvi il formaggio spalmabile e montare ancora. Incorporarvi il cioccolato a scaglie e versare la crema nel guscio, allargarla e con il dorso di un cucchiaio creare un effetto ad onde. Tagliare i wafer a sigaretta a metà, e infilarli nella crema decorando. Mettere il semifreddo nel freezer; toglierlo 1 ora prima di servirlo in tavola.
Con questa ricetta partecipo al SUMMERY FOOD CONTEST: QUANDO L'ESTATE SI METTE IN TAVOLA del BLOG BREAKFAST AT TYFFANY'S
https://libertycesca.blogspot.it/2017/07/summery-contest-quando-lestate-si-mette.html

mercoledì 5 luglio 2017

FARRO e ZUCCHINE al POMODORO

Ingredienti: 250g farro perlato, 330g zucchine a cubetti, 300g pomodori pelati, 60g cipolla tritata, 6 foglie di basilico tagliuzzate, 100ml vino bianco, 1lt brodo vegetale, 40g parmigiano grattugiato, olio, sale, pepe
Riunire in una casseruola la cipolla con le zucchine, 4 cucchiai d'olio e rosolare per 5 minuti a fiamma vivace; unire i pomodori schiacciati grossolanamente, il basilico e lasciare insaporire 2 minuti. Aggiungere il farro diluire con il vino, lasciare insaporire 3 minuti, quindi aggiungere i brodo caldo. Correggere di sale, riportare a bollore e cuocere per 15 minuti; mettere il coperchio e proseguire la cottura per altri 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegnere il fuoco unire il parmigiano, mescolare, mettere il coperchio e lasciare mantecare per 3 minuti, prima di servire il farro in tavola.

martedì 4 luglio 2017

BUDINO alla CANNELLA e ALBICOCCHE

Ingredienti: 450ml latte intero, 50ml panna liquida fresca, 150g zucchero, 50g maizena, 1 uovo, 350g albicocche a dadini, 80g zucchero di canna, 1 stecca di cannella,  zucchero a velo
Mescolare le albicocche con lo zucchero di canna e suddividere la metà sul fondo di 6 coppette. Portare a bollore il latte con la panna e la stecca di cannella, spegnere il fuoco, lasciare intiepidire ed eliminare la cannella. Sbattere l'uovo a crema gonfia e spumosa con lo zucchero, unirvi la maizena setacciata e diluire a filo con il mix di latte. Portare a bollore mescolando, abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 3 minuti. Versare la crema sopra le albicocche e lasciare raffreddare a temperatura ambiente; mettervi sopra le albicocche tenute da parte e riporre in frigor per almeno 4 ore. Servire il budino in tavola, cospargendovi lo zucchero a velo.

lunedì 3 luglio 2017

RAVIOLI di ROBIOLA con MELANZANE

Ingredienti: 200g farina di grano duro, 200g farina OO, 100ml latte, 450g robiola, 2 uova, 300g patè di melanzane (il mio), 150g quark, 6 foglie di basilico tagliuzzate, olio, sale, pepe
Mescolare le farine con le uova, il latte, una presa di sale e allestire un impasto liscio, compatto e sodo; coprirlo con un tovagliolo e lasciarlo riposare per 30 minuti. Nel frattempo incorporare alla robiola il basilico, formando una crema omogenea. Stendere la pasta in una sfoglia sottile e distribuire su metà tanti mucchietti di ripieno alla robiola a distanza di 5cm l'uno dall'altro. Ripiegare la sfoglia, premendola per farla aderire, e con una rotella dentellata ritagliare i ravioli a quadrati di 4cm di lato, adagiandoli man mano su un canovaccio infarinato; lasciarli riposare 30 minuti prima di cuocerli. Cuocere i ravioli in abbondante acqua bollente e salata con l'aggiunta di 2 cucchiai d'olio, per 3 minuti, scolarli, riunirli in una larga padella con il patè di melanzane, il quark e 4 cucchiai di acqua di cottura; correggere di sale e lasciare insaporire a fiamma vivace per 1 minuto, spadellando delicatamente. Servire subito in tavola i ravioli.

domenica 2 luglio 2017

TARTELLETTE allo YOGURT e CILIEGIE

Ingredienti: 300g farina OO, 20g cacao in polvere, 70g burro, 160g zucchero, 100ml latte, 8g lievito per dolci, 650g yogurt greco alla vaniglia, 54 ciliegie, 50g zucchero di canna
In una ciotola riunire la farina con il cacao, il lievito e lo zucchero; unirvi il latte tiepido con il burro sciolto e impastare fino ad ottenere una massa omogenea e compatta. Dividere l'impasto in 18 parti di uguale peso, con le quali foderare 18 stampini in silicone per tartellette, risalendo lungo i bordi; mettere in frigor per 15 minuti. Nel frattempo mettere da parte 18 ciliegie con il picciolo e denocciolare le restanti. Suddividere nei gusci di pasta lo yogurt, adagiarvi sopra 1 ciliegia con il picciolo e 2 denocciolate, cospargere lo zucchero di canna, e cuocere le tartellete in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Togliere le tartellette dal forno e metterle a raffreddare su una gratella. Rimuovere le tartelette dagli stampini e riporle in frigor per almeno 2 ore, prima di servirle in tavola.

sabato 1 luglio 2017

SCHIACCIATA alla PIZZAIOLA

Ingredienti: 250g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 20g zucchero, 220ml acqua, 400g farina O, 200g semola rimacinata, 130ml olio, 130g passata di pomodoro, 4 fili di erba cipollina tagliuzzati, 10g sale, 1 cucchiaio colmo di sale grosso, origano
Mettere nell'impastatrice la pasta madre con lo zucchero e l'acqua tiepida; unirvi le farine, 30ml di olio, la passata di pomodoro, l'erba cipollina, e per ultimo il sale. Azionare l'apparecchio e impastare per 5 minuti; prelevare l'impasto, dividerlo in 2 parti di uguale peso e allargarlo su 2 teglie di 39x28cm, foderate di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 6 ore; fare un'emulsione con l'olio restante e 260ml di acqua. Versarla sulle schiacciate, distribuirvi sopra il sale grosso e una generosa presa di origano; cuocere le schiacciate in forno già caldo a 200° per 25 minuti. Toglierle dal forno e servirle in tavola tagliate in tranci; buona la schiacciata sia calda che fredda.

BISCOTTI RUSTICI alle CILIEGIE

Ingredienti: 150g semola rimacinata, 80g farina OO, 100g zucchero di canna integrale, 130g ciliegie denocciolate a pezzettini, 1 uovo, 40g burro, 6g lievito per dolci, 1/2 cucchiaino raso di vaniglia in polvere, sale
Riunire in una capiente ciotola le farine con un pizzico di sale, lo zucchero, l'uovo, il burro sciolto e intiepidito, il lievito e la vaniglia; impastare fino ad ottenere una massa omogenea. Unirvi le ciliegie, incorporandole uniformemente, Con l'aiuto di due cucchiaini fare 20 mucchietti distanziati, su una teglia foderata di cartaforno; cuocere il biscotti in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Toglierli dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servire i biscotti in tavola.