lunedì 31 ottobre 2016

PANE di HALLOWEEN alla CANAPA

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 120ml latte, 100ml acqua, 10g zucchero, 20g farina di canapa, 330g farina O, 15ml olio, 5g sale
Riunire nell'impastatrice la pasta madre con lo zucchero, il latte e l'acqua intiepiditi, le farine, l'olio e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti. Versare l'impasto in una tortiera di silicone a forma di zucca, allargarlo con le punte della dita e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 8 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 200° per 10 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere il pane dal forno, capovolgerlo su una gratella e lasciarlo raffreddare, prima di servirlo in tavola.
Con questa ricetta partecipo a Panissimo#44, la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, di Bread & Companatico, questo mese ospitata da Cakes and Co.

domenica 30 ottobre 2016

ZUCCHETTE alle CASTAGNE

Ingredienti: 200g esubero di pasta madre, 160g farina OO, 80g farina di castagne, 40g burro, 1 uovo, 300g zucchero di canna, 30ml latte
Riunire nel mixer l'esubero di pasta madre con le farine, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, l'uovo, lo zucchero e il latte; azionare l'apparecchio fino al formarsi di un'impasto appiccicoso. Con l'aiuto di due cucchiaini prelevare l'impasto e riempire 18 formine di silicone a forma di zucchetta; cuocere i dolcetti in forno già caldo a 180° per 28 minuti. Togliere le zucchette dal forno e metterle a raffreddare su una gratella, prima di toglierle dalle formine.
Con questa ricetta partecipo a Panissimo#44, la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, di Bread & Companatico, questo mese ospitata da Cakes and Co.

sabato 29 ottobre 2016

TORTINO di FINOCCHI e TALEGGIO

Ingredienti: 450g finocchi a pezzetti, 80g carote a rondelle, 150g taleggio a dadini, 280g pane saraceno al sesamo a fettine (il mio), 100g salsiccia sbriciolata, 400ml latte, 50g grana grattugiato, 6 fili di erba cipollina tagliuzzati, olio, sale
Mettere nel mixer i finocchi con la carota e tritare grossolanamente; versare il mix in una padella, aggiungervi la salsiccia, 3 cucchiai d'olio e cuocere, spadellando di tanto in tanto, per 15 minuti. Aggiungere l'erba cipollina, salare, spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. In una pirofila da forno unta, formare 2 strati uguali: immergere il pane nel latte, versarvi sopra la verdura in uno strato uniforme e distribuire i dadini di taleggio. Terminare con uno strato di pane, sempre immerso nel latte, cospargere con il grana e cuocere il tortino in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Togliere il tortino dal forno, lasciarlo riposare per 3 minuti, prima di porzionarlo e servirlo in tavola.

venerdì 28 ottobre 2016

TARTELLETTE alle PERE e NOCI

Ingredienti: 120g farina OO, 100g farina di riso, 25g cacao, 1/2 bustina di lievito, 270g zucchero, 80ml olio di semi, 2 uova, 40ml marsala, 250ml latte, 250g pere frullate, 40g maizena, 150g gherigli di noci spezzettati, 100g miele millefiori, sale
Inserire nel mixer le farina con il cacao e il lievito, 120g di zucchero, l'olio, 1 uovo, il marsala e un pizzico di sale; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo, e dividerlo in 16 parti di uguale peso, con i quali foderare 16 stampini di silicone per tartellette, risalendo lungo i bordi; mettere in frigor fino all'utilizzo. In un pentolino sbattere l'uovo con lo zucchero restanti, incorporarvi la maizena, e diluire a filo con il latte; aggiungere per ultime le pere frullate, amalgamare il tutto e porre sul fuoco. Portare a bollore mescolando, abbassare la fiamma e proseguire la cottura per 3 minuti, sempre mescolando. Togliere dal fuoco e far raffreddare la crema immergendo il pentolino in acqua ghiacciata e mescolandola spesso. Suddividere la crema alle pere nei gusci di pasta, distribuirvi i gherigli di noci e colarvi sopra il miele; cuocere le tartellette in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Togliere dal forno le tartellette e metterle a raffreddare su una gratella, prima di toglierle dagli stampini, e servirle in tavola.

RISOTTO ai FINOCCHI e WURSTEL

Ingredienti: 300g finocchi affettati sottili con le loro barbe, 100g wurstel affumicati di suino a dadini, 250g riso vialone nano, 150ml vino rosso, 800ml brodo vegetale, 150g formaggio spalmabile, olio, sale, pepe
Riunire in una casseruola i finocchi con i wurstel e 3 cucchiai d'olio e rosolare per 8 minuti; aggiungere il riso e tostarlo per 2 minuti. Innaffiare con il vino, lasciarlo sfumare, quindi diluire con il brodo caldo; correggere di sale, riportare a bollore e cuocere per 16 minuti, mescolandolo di tanto in tanto. Spegnere il  fuoco, incorporare il formaggio spalmabile, mescolare, mettere il coperchio e lasciare mantecare per 3 minuti. Servire il risotto in tavola, cosparso con una generosa macinata di pepe

giovedì 27 ottobre 2016

CASTAGNE LESSE

Più che una ricetta sono dei consigli utili per avere della castagne lesse perfette, da utilizzare in svariate preparazioni.
Le proporzioni sono per 1kg di castagne: 3lt d'acqua, 5g di sale fine.
Se le castagne sono destinate per preparazioni salate aggiungere a scelta: 2 foglie di alloro, o 1 rametto di rosmarino o 2 rametti di finocchietto selvatico.
Se le castagne sono destinate per preparazioni dolci aggiungere a scelta: 1 stecca di cannella o 1 bacca di vaniglia.
Lavare le castagne, farvi una piccola incisione e metterle in una capiente pentola; aggiungervi l'aroma scelto e l'acqua fredda. Portare a bollore, unirvi il sale e cuocere per 50 minuti, mescolando le castagne di tanto in tanto. Scolarle e gustarle, anche così al naturale. Le castagne è meglio sbucciarle ancora da calde, la procedura sarà più agevole.

MERLUZZO GRATINATO con i FUNGHI

Ingredienti: 6 filetti di merluzzo (600g), 500g funghi misti a cubetti, 350g zucca a dadini, 200g yogurt al naturale, 20g grana grattugiato, 1 rametto di rosmarino, noce moscata, olio, sale
In una padella riunire la zucca con il rametto di rosmarino e 4 cucchiai d'olio; rosolare per 10 minuti spadellando di tanto in tanto. Aggiungere i funghi, salare, insaporire con un a generosa grattata di noce moscata, e proseguire la cottura per 5 minuti; unirvi lo yogurt mescolare bene il tutto e spegnere il fuoco. In una pirofila da forno unta, adagiare uno accanto all'altro i filetti di merluzzo, distribuirvi sopra il composto di funghi con il loro sughetto e cospargere con il grana. Cuocere in forno già caldo a 180° per 20 minuti; servire subito il merluzzo gratinato in tavola.

mercoledì 26 ottobre 2016

COPPE di CREMA e MELAGRANA

Ingredienti: 250ml succo di melagrana, 250ml latte, 130g zucchero, 40g maizena, 1 uovo, 1 bustina di vanillina
In un pentolino sbattere l'uovo con 50g di zucchero, la vanillina e 20g di maizena; unirvi a filo il latte, accendere il fuoco e portare a bollore. Abbassare la fiamma al  minimo e sempre mescolando cuocere per 3 minuti. Spegnere il fuoco e suddividere la crema in 4 coppe; lasciare intiepidire a temperatura ambiente, quindi riporre in frigor per 1 ora. Riunire in un pentolino la maizena con lo zucchero restanti, diluire a filo con  il succo di melagrana e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma e cuocere per 3 minuti. Suddividere il composto sopra la crema e lasciare raffreddare a temperatura ambiente; riporre le coppe in frigor per almeno 4 ore, prima di servirle in tavola.

ARROSTO di PROSCIUTTO con la ZUCCA

Ingredienti: 600g prosciutto di maiale (pezzo unico), 600g zucca a cubi, 1 rametto di rosmarino, noce moscata, olio, sale
Legare il prosciutto con spago alimentare, in modo che mantenga la forma in cottura, e adagiandolo in una pirofila unta. Riunire in una ciotola la zucca, condirla con 4 cucchiai d'olio, salare e insaporire con una generosa grattata di noce moscata; mescolare e disporre la zucca attorno al prosciutto, aggiungendo sopra il rametto di rosmarino spezzettato Cuocere in forno già caldo a 200° per 35 minuti, girando l'arrosto a metà cottura e mescolando la zucca; togliere dal forno, slegare l'arrosto, affettarlo e servirlo subito in tavola con il contorno di zucca, nappandolo con il fondo di cottura.

martedì 25 ottobre 2016

TORTA alle GIUGGIOLE e VANIGLIA

Ingredienti: 190g giuggiole denocciolate a pezzettini, 180g farina OO, 180g zucchero, 40ml latte, 80g burro, 2 uova, 1/2 bustina di lievito per dolci, 1 cucchiaino raso di vaniglia in polvere, sale, zucchero a velo
Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero e un pizzico di sale; diluire con il latte, il burro fuso e intiepidito, aggiungere la farina setacciata con il lievito, la vaniglia, e per ultimo incorporare le giuggiole. Versare l'impasto in una tortiera di 20cm di diametro, foderata di cartaforno, livellarlo con il dorso di un cucchiaio, e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 35 minuti (fare la prova stecchino). Togliere la torta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola, decorata con lo zucchero a velo.

TAGLIATELLE al FORNO con i BROCCOLI

Ingredienti: 500g tagliatelle di pasta fresca, 300g cimette di broccoli, 200g yogurt greco al naturale, 100g taleggio a dadini, 70ml latte, 6 fili di erba cipollina tagliuzzati, noce moscata, olio, sale
Cuocere a vapore le cimette di broccoli per 10 minuti, quindi tagliuzzarle. Riunire in una ciotola lo yogurt con il latte, 30ml  di olio, l'erba cipollina, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, salare, e sbattere formando un'emulsione. Scottare in abbondante acqua bollente e salata le tagliatelle per 1 minuto, scolarle, versarle in una capiente ciotola, unirvi i broccoli, condire con 4 cucchiai d'olio, salare, aggiungere il taleggio e mescolare. Versare le tagliatelle con i broccoli in una pirofila da forno, versarvi sopra il composto di yogurt, coprendole interamente; cuocere in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Servire subito le tagliatelle calde in tavola.
Questa ricetta la dedico alla GIORNATA MONDIALE DELLA PASTA, che si celebra ogni anno il 25 ottobre, alimento simbolo della dieta mediterranea.


lunedì 24 ottobre 2016

PALLINE al SESAMO e CANNELLA

Ingredienti: 200g farina integrale, 100g miele millefiori, 10g sesamo bianco, 1 uovo, 70ml olio di sesamo, 1/2 bustina lievito per dolci, zucchero di canna, zucchero a velo
Riunire nel mixer la farina con il miele, il sesamo, l'uovo, l'olio e il lievito; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla morbida di impasto. Prelevarlo e dividerlo in tante palline di 15g; rotolare i dolcetti nello zucchero di canna e adagiarli, distanziati, su una teglia rivestita di cartaforno. Cuocere le palline in forno già caldo a 180° per 15 minuti; toglierle dal forno e metterle su una gratella a raffreddare. Servire in tavola le palline cosparse con lo zucchero a velo.

PANE in CASSETTA alle CASTAGNE

Ingredienti: 130g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 20g miele di castagno, 220g farina O, 35g farina di castagne, 150ml acqua, 10g sale, 15ml olio
Riunire nell'impastatrice la pasta madre con l'acqua tiepida e il miele, aggiungere le farine, l'olio e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti. Prelevare l'impasto, metterlo su un piano infarinato, formare un filone e adagiarlo in uno stampo a cassetta di 25x11cm, foderato di cartaforno. Praticare un taglio centrale da cima a fondo e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 8 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 210°, con una ciotola d'acqua posta sul fondo, per 10 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere il pane  dal forno e dalla cassetta e metterlo a raffreddare su una gratella, prima di servirlo in tavola.
Con questa ricetta partecipo a Panissimo#44, la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, di Bread & Companatico, questo mese ospitata da Cakes and Co.

domenica 23 ottobre 2016

CROSTATA con CREMA di MELE

Ingredienti: 360g farina OO, 100g burro, 2 uova, 30ml marsala, 310g zucchero, 500ml latte, 1 cucchiaino raso vaniglia in polvere, 200g mele golden frullate, 380g mele golden a fettine, la scorza grattugiata di 1 limone, 30g zucchero di canna, zucchero a velo, sale
Inserire nel mixer 300g di farina con il burro fuso e intiepidito, 1 uovo, il marsala, 150g zucchero, la scorza del limone e un pizzico di sale; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto e adagiarlo in una tortiera di 24cm di diametro, foderata di cartaforno, risalendo lungo i bordi; bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e riporre in frigor fino all'utilizzo. In un pentolino sbattere l'uovo con lo zucchero rimasti, la vaniglia in polvere e la farina tenuta da parte, diluire con il latte, accendere il fuoco e mescolando portare a bollore. Cuocere per 3 minuti, quindi togliere la crema dal fuoco e incorporarvi le mele frullate sbattendo bene il tutto; lasciare raffreddare la crema, mescolandola spesso. Versare la crema bel guscio di pasta, livellarla e adagiarvi sopra in cerchi concentrici le fettine di mele con il dorso rivolto verso l'alto; cospargere lo zucchero di canna e cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 50 minuti. Toglierla dal forno, metterla su una gratella a raffreddare, e distribuire lo zucchero a velo, prima di servire la crostata in tavola.

sabato 22 ottobre 2016

ROTOLO ai FAGIOLINI e SGOMBRO

Ingredienti: 250g farina OO, 100g burro, 30ml vino bianco, 300g fagiolini, 250g zucca a dadini, 230g cipolle dorate affettate, 200g sgombro sottolio sgocciolato e spezzettato, 100g formaggio spalmabile, 1 cucchiaino semi di papavero, 3 rametti di timo, latte, sale
Riunire nel mixer la farina con il burro fuso e intiepidito, il vino, 30ml d'acqua e una presa di sale; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo velocemente, avvolgerlo in pellicola e riporlo in frigor per 30 minuti. Nel frattempo riunire in una casseruola i fagiolini tagliati a metà con la zucca, la cipolla e l'olio dello sgombro, e rosolare a fiamma vivace per 5 minuti; aggiungere lo sgombro, le foglioline del timo, salare e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Spegnere il fuoco, lasciare raffreddare, quindi incorporarvi il formaggio spalmabile. Su un foglio di cartaforno, stendere la pasta in una sfoglia sottile di 35x35cm, versarvi sopra il ripieno e allargarlo in uno strato uniforme, lasciando 1cm di bordo libero attorno. Piegare due lembi della pasta sopra il ripieno per 2cm e arrotolare su se stesso, aiutandosi con la cartaforno, sigillando bene, Spennellare il rotolo con poco latte, distribuirvi i semi di papavero e cuocere in forno già caldo a 200° per 25 minuti. Togliere il rotolo dal forno, lasciarlo intiepidire per 5 minuti, prima di affettarlo e servirlo in tavola.

venerdì 21 ottobre 2016

PASTINE al CACAO e MELAGRANA

Ingredienti: 220g farina OO, 25g cacao, 120g zucchero di canna, 80ml olio di seni, 1 uovo, 40ml succo di melagrana, 1/2 bustina di lievito per dolci, 150g yogurt alla vaniglia, 1 melagrana sgranata, zucchero a velo
Inserire nel mixer la farina con il cacao, il lievito, l' zucchero, l'olio, l'uovo e il succo; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto compattarlo velocemente e dividerlo in tante palline del peso di 10g, adagiandole man mano in pirottini di silicone per pastine Con il dito praticare un'incavo centrale, distribuirvi lo yogurt e adagiarvi sopra i chicchi di melagrana; cuocere le pastine in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Togliere le pastine dal forno, cospargerle con lo zucchero a velo e metterle a raffreddare su una gratella, prima di toglierle dai pirottini e servirle in tavola.

SCHIACCIATA alle BARBABIETOLE

Ingredienti: 200g esubero di pasta madre, 200g farina O, 100ml acqua, 20ml olio, 20g zucchero, 250g barbabietole cotte a cubetti, 300g passata di pomodoro, 200g mozzarella di bufala a dadini, 150g prosciutto cotto affettato, 50g grana grattugiato, 1 cucchiaino colmo di origano, olio, sale, pepe
Mettere nell'impastatrice l'esubero di pasta madre con lo zucchero, l'acqua tiepida, l'olio, la farina e una presa di sale; azionare l'apparecchio e impastare per 5 minuti. Prelevare l'impasto e allargarlo su una teglia rivestita di cartaforno; coprirlo con un canovaccio e lasciare riposare per 1 ora. Spalmare sopra la schiacciata, la passata di pomodoro, distribuirvi l'origano, la mozzarella di bufala, il prosciutto spezzettato, le barbabietole e salare. Cospargere con una presa di pepe e il grana, irrorare con un filo d'olio e cuocere la schiacciata in forno già caldo a 220° per 18 minuti; servirla subito in tavola.
Con questa ricetta partecipo a Panissimo#44, la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, di Bread & Companatico, questo mese ospitata da Cakes and Co.

giovedì 20 ottobre 2016

BISCOTTI SARACENI alle GIUGGIOLE

Ingredienti: 200g esubero di pasta madre, 130g farina OO, 50g farina di grano saraceno, 40g burro, 1 uovo, 270g zucchero, 110g giuggiole a pezzettini, 20g zucchero di canna,
Inserire nel mixer la pasta madre con le farine, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, l'uovo e lo zucchero; azionare l'apparecchio fino al formarsi di un composto omogeneo. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato e incorporarvi le giuggiole. Con l'aiuto di 2 cucchiaini formare 32 palline di impasto, e adagiarle distanziate su una teglia rivestita di cartaforno; distribuirvi lo zucchero di canna e cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Togliere i biscotti dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servire i biscotti in tavola.
Con questa ricetta partecipo a Panissimo#44, la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, di Bread & Companatico, questo mese ospitata da Cakes and Co.

CRACKERS INTEGRALI alla PIZZAIOLA

Ingredienti: 150g esubero di pasta madre, 60ml acqua, 20g triplo concentrato di pomodoro, 30ml olio, 130g farina integrale, 1 cucchiaino raso di origano, 6 g sale
Riunire nell'impastatrice l'esubero di pasta madre con l'olio, la farina, l'origano, il triplo concentrato sciolto nell'acqua tiepida, e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 2 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato, formare una palla, e lasciare a riposo per 30 minuti. In una teglia foderata di cartaforno di 38x28cm, tirare la pasta, passarvi sopra il buca sfoglia e con una rotella dentellata ritagliare 16 rettangoli di uguale misura. Cuocere i crackers in forno già caldo a 200° per 20 minuti; toglierli dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servire i crackers in tavola.
Con questa ricetta partecipo a Panissimo#44, la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, di Bread & Companatico, questo mese ospitata da Cakes and Co.

mercoledì 19 ottobre 2016

COPPETTE di CREMA alle BANANE

Ingredienti: 500ml latte, 150g banane schiacciate, 1 bacca di vaniglia, 2 uova, 100g zucchero, 40g maizena, 80g cioccolato al caramello a cubettini
Portare a bollore il latte con la bacca di vaniglia incisa da cima a fondo; spegnere il fuoco, lasciare raffreddare e eliminare la bacca. In un pentolino sbattere le uova con lo zucchero, incorporarvi la maizena, diluire a filo con il latte e aggiungervi la polpa della banane, amalgamando il tutto. Portare a bollore, abbassare la fiamma, e sempre mescolando cuocere per 3 minuti; versare la crema in 6 coppette e lasciarla intiepidire a temperatura ambiente. Distribuirvi sopra  i cubettini di cioccolato, e riporre in frigor per almeno 2 ore, prima di servire la crema alle banane in tavola.

RISO THAY al PESTO e SALAME

Ingredienti: 260g riso Thay integrale, 80g salame sbriciolato, 90g cipolla tritata finemente, 100ml vino rosso, 800ml brodo vegetale, 130g pesto di spinaci (il mio), 50g ricotta, 30g grana grattugiato, olio, sale
Rosolare in 4 cucchiai d'olio la cipolla con il salame per 5 minuti; unirvi il riso e lasciarlo tostare per 2 minuti. Diluire con il vino, fare insaporire per 2 minuti, quindi aggiungere il brodo caldo; correggere di sale, riportare a bollore e cuocere per 25 minuti, mescolando il riso di tanto in tanto. Spegnere i fuoco, aggiungere il pesto, la ricotta e il grana, mescolare, mettere il coperchio e lasciare mantecare per 2 minuti, prima di servire i riso Thay in tavola.

martedì 18 ottobre 2016

DOLCETTI al SESAMO e MIELE

Ingredienti: 200g esubero di pasta madre, 120g farina OO, 60g farina di riso, 50g scaglie di cioccolato al latte, 40g burro, 1 uovo, 250g zucchero, 2 cucchiai colmi di sesamo, 100g miele di acacia
Inserire nel mixer l'esubero di pasta madre con lo zucchero, l'uovo, il burro fuso e le farine; azionare l'apparecchio fino al formarsi di un'impasto omogeneo. Unirvi le scaglie di cioccolato e azionare ancora per pochi secondi. Suddividere l'impasto in 22 barchette di silicone per dolcetti, distribuirvi sopra il sesamo e colarvi il miele intiepidito. Cuocere i dolcetti in forno già caldo a 180° per 20 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella.Togliere i dolcetti dalle formine e servirli in tavola.
Con questa ricetta partecipo a Panissimo#44, la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, di Bread & Companatico, questo mese ospitata da Cakes and Co.

TAROZ alle CIPOLLE e CASERA

Ingredienti: 600g patate a dadini, 300g fagiolini, 370g cipolle dorate affettate, 180g casera a dadini, noce moscata, olio, sale
Riunire in una pentola i fagiolini con le patate e una presa di sale, coprire con acqua fredda e portare a bollore; lessare per 20 minuti, quindi scolare e schiacciare le verdure grossolanamente. Nel frattempo appassire in 4 cucchiai d'olio le cipolle, a fiamma dolce, per 20 minuti. Unire le verdure alle cipolle, salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, diluire con 1 mestolo del brodo delle verdure, mescolare e cuocere per 2 minuti. Aggiungere il formaggio, mettere il coperchio e lasciare fondere per 1 minuti a fiamma vivace; versare il taroz in una pirofila calda e servirlo subito in tavola, caldo e filante.

lunedì 17 ottobre 2016

PUDDING al CAFFE' e CIOCCOLATO

Ingredienti: 350ml latte, 150ml caffè, 50g maizena, 120g zucchero di canna, 100g biscotti alla cannella spezzettati grossolanamente, 100g cioccolato al latte, 10g burro
Distribuire sul fondo di 4 coppette i biscotti. Mescolare la maizena con lo zucchero, diluire a filo con il latte e il caffè, facendo attenzione a non formare grumi. Porre sul fuco e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 3 minuti, sempre mescolando. Nel frattempo fare fondere a bagnomaria il cioccolato con il burro, togliere dal fuoco e lasciarlo intiepidire. Versare 1/2 del cioccolato sopra i biscotti, colmare con la crema al caffè e terminare con il cioccolato rimanente. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente, quindi riporre il pudding in frigor per almeno 3 ore, prima di servirlo in tavola.

PESTO agli SPINACI

Ingredienti: 600g spinaci in foglia, 50g pecorino grattugiato, 40g grana grattugiato, 50g mandorle, 1 spicchio d'aglio, 80ml olio extra vergine di oliva, sale, pepe
Mettere nel mixer gli spinaci e azionare l'apparecchio per 30 secondi; aggiungere il pecorino, il grana, l'aglio schiacciato, le mandorle, una presa di sale e una di pepe. Azionare l'apparecchio e aggiungere l'olio a filo; frullare il tutto fino ad ottenere una salsa cremosa ed omogenea. Il pesto si può congelare, o conservare in frigor, in vasetti di vetro a chiusura ermetica, coprendolo con olio.

domenica 16 ottobre 2016

CORONA di RISO e PAPAVERO

Ingredienti: 250g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 30g zucchero di canna, 30ml acqua, 230ml latte, 200g farina O, 200g farina di riso, 30ml olio, 10g sale, 30g semi di papavero
Mettere nell'impastatrice la pasta madre con lo zucchero, diluire con il latte tiepido, l'acqua, aggiungere le farine, l'olio, i semi di papavero e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su u piano infarinato e dividerlo in 6 parti di uguale peso. Formare delle palline e adagiarle equidistanti, in uno stampo di silicone a forma di ciambella. Porre a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 5 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 200° per 10 minuti, con una ciotola d'acqua posta sul fondo del forno. Abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. togliere la corona di pane dal forno e dallo stampo e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla GIORNATA MONDIALE DEL PANE 2016 organizzata da ZORRA.
http://www.kochtopf.me/world-bread-day-2016-einladung-invitation

sabato 15 ottobre 2016

PASTINE alle GIUGGIOLE e CIOCCOLATO BIANCO

Ingredienti: 200g esubero di pasta madre, 100g farina OO, 80g farina di riso, 40g burro, 1 uovo, 280g zucchero, 100g giuggiole tritate grossolanamente, 24 cubettini di cioccolato bianco (160g), zucchero a velo
Mettere nell'impastatrice la pasta madre con le farine, il burro fuso e intiepidito, l'uovo, lo zucchero e le giuggiole; azionare l'apparecchio fino al formarsi di un impasto morbido. Suddividere l'impasto in 24 formine di silicone per pastine, infilarvi al centro i cubettini di cioccolato bianco e cuocere le pastine in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Togliere le pastine dal forno, cospargerle con lo zucchero a velo e metterle a raffreddare su una gratella; togliere le pastine dalle formine quando saranno fredde, e servirle in tavola.
Con questa ricetta partecipo a Panissimo#44, la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, di Bread & Companatico, questo mese ospitata da Cakes and Co.

venerdì 14 ottobre 2016

FINOCCHI RIPIENI alla MORTADELLA

Ingredienti: 6 foglie esterne di finocchi (380g), 320g finocchi a pezzetti, 220g mortadella Felsineo a cubi, 100g ricotta, 4 rametti di timo, 20g grana grattugiato, 1 spicchio d'aglio, olio, sale, pepe
Scottare in acqua bollente e salata le foglie dei finocchi per 5 minuti, scolarle e metterle a testa in giù a raffreddare. Riunire nel mixer i finocchi con la mortadella e lo spicchio d'aglio, azionare l'apparecchio e tritare il tutto. Versare il composto in una padella, unirvi le foglioline di timo, 4 cucchiai d'olio, salare, pepare e cuocere a fiamma vivace per 10 minuti, spadellando di tanto in tanto; togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Incorporare la ricotta, mescolare bene il tutto e riempire le foglie di finocchio, adagiandole man mano in una pirofila unta e distribuirvi sopra il grana. Cuocere i finocchi in forno già caldo a 180° per 25 minuti; servire subito i finocchi ripieni in tavola.
Questa ricetta la dedico a FELSINEO, la MORTADELLA.
http://www.felsineo.com/

SPATZLE GRATINATI con il SALMONE

Ingredienti: 250g farina OO, 200g spinaci lessi tritati, 3 uova, 250g latte, 150g salmone affumicato a listarelle, 70g branzi a dadini, 20g farina O, 20g burro, noce moscata, olio, sale, pepe
Inserire nel mixer le uova con gli spinaci, 50ml di acqua, una bella grattata di noce moscata e salare; frullare fino a ridurre il tutto in una densa crema. Unire alla crema la farina OO, impastare bene il tutto e lasciar riposare 15 minuti. Nel frattempo sciogliere in un pentolino il burro, unirvi la farina O, mescolando rapidamente per non formare grumi, diluire con il latte, salare, insaporire con una gratta di noce moscata, e cuocere fino a che inizierà ad addensare; spegnere il fuoco e lasciare intiepidire la besciamella. Riempire la vaschetta dell'apposito attrezzo per gli spatzle, appoggiarla su una pirofila da forno unta, quindi far scivolare la vaschetta avanti e indietro, affinchè gli spatzle cadano; mescolarli con il salmone e una generosa presa di pepe, e distribuirli in uno strato. Colarvi sopra la besciamella, distribuirvi il branzi, irrorare con un filo d'olio e cuocere gli spatzle in forno già caldo a 180° per 30 minuti; togliere dal forno, lasciare riposare per 3 minuti e servire subito gli spatzle in tavola. 

giovedì 13 ottobre 2016

TORTA con CREMA alle PERE

Ingredienti: 300g farina OO, 4 uova, 350g zucchero, 40g burro, 100ml latte, 25g cacao in polvere, 1 bustina di lievito per dolci, 200g formaggio spalmabile, 200g pere frullate grossolanamente, zucchero a velo
Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con 250g di zucchero, diluire con il burro fuso e intiepidito, il latte, e aggiungervi la farina setacciata con il lievito e il cacao, amalgamando bene il tutto. Versare l'impasto in una tortiera di 24cm di diametro, foderata di cartaforno. Sbattere il formaggio spalmabile con lo zucchero restante e le pere, fino al formarsi di un composto omogeneo; versare la crema a cucchiaiate sopra l'impasto, che affonderà in cottura. Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 1 ora (fare la prova stecchino); togliere la torta dal forno e lasciarla intiepidire su una gratella. Capovolgere la torta su un piatto da portata, togliere delicatamente la cartaforno e lasciarla raffreddare. Servire la torta in tavola, decorandola con lo zucchero a velo.

SALTIMBOCCA con PATATE

Ingredienti: 6 fettine di manzo (450g), 6 fette di prosciutto crudo (130g), 800g patate novelle a spicchi, 1 spicchio d'aglio, 1 rametto di rosmarino, 12 foglie di salvia, 30g burro, 50ml vino bianco, olio, sale, pepe
Riunire in una larga padella le patate con l'aglio schiacciato, il rametto di rosmarino, una presa di sale e 5 cucchiai d'olio; mettere il coperchio e cuocere a fiamma media per 20 minuti, spadellando le patate di tanto in tanto. Mettere su ogni fettina di carne, in posizione centrale, 1 foglia di salvia, adagiarvi sopra 1 fetta di prosciutto crudo piegata a metà, porvi sopra un'altra foglia di salvia e steccare con uno stuzzicadenti di legno. Sciogliere il burro, adagiarvi i saltimbocca salare, pepare e cuocerli 2 minuti per lato. Diluire con il vino, alzare la fiamma e proseguire la cottura per 3 minuti, facendo restringere. Servire nei singoli piatti le patate con i saltimbocca, irrorare con il fondo di cottura e portare subito in tavola.

mercoledì 12 ottobre 2016

GALLETTE di SESAMO e MELE

Ingredienti: 100g farina integrale di farro, 100g farina integrale, 100g miele di acacia, 10g semi di sesamo bianco, 1 uovo, 70ml olio di sesamo, 1/2 bustina di lievito per dolci, 350g mele a fettine, 30g zucchero di canna, zucchero a velo
Riunire nel mixer le farine con il miele, il sesamo, l'uovo, l'olio e il lievito; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto e dividerlo in 2 parti di uguale peso, con i quali rivestire 2 teglie di 19cm di diametro, foderate di cartaforno, risalendo lungo i bordi. Adagiarvi le mele in cerchi concentrici, distribuire lo zucchero di canna e cuocere le gallette in forno già caldo a 180° per 25 minuti; toglierle dal forno e metterle a raffreddare su una gratella. Servire le gallette in tavola, cosparse con lo zucchero a velo.

AGRODOLCE di WURSTEL e ZUCCA

Ingredienti: 560g zucca a cubotti, 400g wurstel di suino a rondelle, 230g cipolline bianche, 40ml aceto bianco, 40ml aceto balsamico, 40g zucchero di canna, noce moscata, olio, sale
Rosolare le cipolline in 4 cucchiai d'olio per 5 minuti; unirvi la zucca, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, mettere il coperchio e cuocere per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Innaffiare con l'aceto bianco, l'aceto balsamico, aggiungere lo zucchero e i wurstel; proseguire la cottura per 10 minuti senza coperchio. Alzare la fiamma negli ultimi minuti per restringere il fondo di cottura; servire subito l'agrodolce in tavola.

martedì 11 ottobre 2016

CASTAGNACCIO alla RICOTTA

Ingredienti: 200g farina di castagne, 300ml latte, 100g zucchero di canna, 400g ricotta, 100g zucchero, 30ml limoncello, la scorza grattugiata di 1 limone, sale, zucchero a velo
Mescolare la farina di castagne con lo zucchero di canna e un pizzico di sale; diluire a filo con il latte, sbattendo bene per non  formare grumi. Versare la pastella in una tortiera di 22cm, foderata di cartaforno. Sbattere la ricotta con lo zucchero, la scorza del limone e il limoncello, fino al formarsi di una crema omogenea e liscia. Versare la crema a cucchiaiate sulla pastella di castagne; cuocere il castagnaccio in forno già caldo a 180°per 45 minuti (fare la prova stecchino). Togliere il castagnaccio dal forno e metterlo su una gratella a raffreddare, prima di servirlo in tavola, cosparso con lo zucchero a velo.

BATATE alla BUFALA in SALSA

Ingredienti: 4 batate della stessa dimensione (800g), 4 bocconcini di mozzarella di bufala (200), 200g panna acida, 6 fili di erba cipollina tagliuzzati, olio, sale, pepe
Lavare bene le batate, pulendole con una spazzolina, asciugarle e avvolgerle in 4 fogli di alluminio, lasciando un po' d'aria nei cartocci, e adagiarle su una teglia. Cuocerle in forno già caldo a 200° per 90 minuti; fare la prova stecchino per verificare la cottura. Nel frattempo mescolare la panna acida con 2 cucchiai d'olio, una presa di sale e una di pepe, e unirvi metà dell'erba cipollina. Togliere le batate dai cartocci, inciderle per tutta la lunghezza, mettervi all'interno i bocconcini di mozzarella tagliati a metà, e versarvi sopra la salsa. Terminare con l'erba cipollina restante, e servire subito le batate calde in tavola.

lunedì 10 ottobre 2016

TORTA SOFFICE al LIMONE

Ingredienti: 60g fecola di patate, 80g farina OO, la scorza grattugiata di 1 limone, 130g zucchero, 1 uovo, 20ml olio di semi, 100g yogurt al limone, 1/2 bustina di lievito per dolci, 30ml limoncello, zucchero a velo
Sbattere a lungo, a crema gonfia e spumosa, l'uovo con lo zucchero; diluire con l'olio, il limoncello e lo yogurt e unirvi la farina con la fecola setacciate. Aggiungere la scorza grattugiata del limone e per ultimo il lievito sciolto nel latte tiepido e mescolare bene il tutto. Versare l'impasto in una tortiera di 20cm di diametro, foderata di cartaforno, livellando la superficie. Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare la prova stecchino); togliere la torta dal forno, cospargerla con lo zucchero a velo, e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.

PANE SARACENO al SESAMO

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 200ml acqua, 30g miele di acacia, 250g farina manitoba, 90g farina di grano saraceno, 15ml olio, 5g sale, 1 cucchiaio colmo semi di sesamo
Mettere nell'impastatrice la pasta madre con il miele e l'acqua tiepida, unirvi le farine, l'olio e per ultimo il sale; azionare l'apparecchio e impastare per 10 minuti. Prelevare l'impasto adagiarlo su un piano infarinato, formare un filone e adagiarlo in uno stampo da plumcake, foderato di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 10 ore. Distribuirvi sopra i semi di sesamo, e cuocere il pane in forno già caldo a 210°per 10 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere il pane dal forno e dallo stampo, e metterlo a raffreddare su una gratella, prima di servirlo in tavola.
Con questa ricetta partecipo a Panissimo#44, la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, di Bread & Companatico, questo mese ospitata da Cakes and Co.

domenica 9 ottobre 2016

TORTA alle BARBABIETOLE con FROSTING

Ingredienti: 130g barbabietola cotta frullata, 160g farina OO, 200g zucchero di canna, 30g cacao in polvere, 1/2 bustina di lievito per dolci, 70ml olio di semi, 100ml acqua, 200g formaggio spalmabile, 100g zucchero
Mescolare 100g di barbabietola con l'olio e l'acqua, intridervi la farina setacciata con il cacao e il lievito, aggiungere lo zucchero di canna e sbattere in un composto liscio ed omogeneo. Versare l'impasto in una tortiera di 20cm di diametro, foderata di cartaforno, e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare la prova stecchino). Togliere la torta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di tagliarla in 2 dischi. Nel frattempo sbattere in una crema liscia, il formaggio con lo zucchero e la barbabietola restante, e riporre in frigor per 1 ora. Farcire la torta con metà del frosting, ricomporre il dolce e versarvi la rimanenza sopra, coprendola interamente; con i rebbi di una forchetta incidere il frosting in un cerchio concentrico, creando così la decorazione. Riporre la torta in frigor per almeno 3 ore, prima di servirla in tavola.