giovedì 3 novembre 2016

COTECHINO con SPINACI

Ingredienti: 1 cotechino fresco da 500g, 600g spinaci in foglia, 2 spicchi d'aglio, noce moscata, olio, sale
Mettere a bagno in acqua fredda per una notte il cotechino. Bucherellarlo qua e là con uno stuzzicadenti, avvolgerlo in un tovagliolo, chiudere a caramella con dello spago alimentare e immergerlo in una pentola con abbondante acqua. Portare a bollore, e cuocere il cotechino per 2 ore e 30 minuti. Nel frattempo tagliuzzare gli spinaci e riunirli un una padella con 4 cucchiai d'olio e l'aglio schiacciato; mettere il coperchio e cuocere per 5 minuti a fiamma vivace. Insaporire con una generosa grattata di noce moscata, salare, coprire e proseguire la cottura per altri 10 minuti a fiamma bassa. Affettare il cotechino e servirlo in tavola su un lettino di spinaci.

9 commenti:

  1. Buono il cotechino, è proprio il momento giusto per inaugurare la stagione. brava Simo e baci

    RispondiElimina
  2. Buono, buono insieme agli spinaci !

    RispondiElimina
  3. Si avvcina il Natale un ottima idea per portare il cotechino accompagnato con le verdure

    RispondiElimina
  4. Ciao Speedy! scusami ma questa te la "rubo"!! ^__^ davvero invitante ... grazie e a presto

    RispondiElimina
  5. Ecco un altro modo per mangiare na goduria, con gli spinaci non l'ho mai fatto.
    Mandi

    RispondiElimina
  6. Troppo appetitoso e sfizioso il cotechino,l'abbinamento con gli spinaci mi piace tantissimo,lo trovo azzeccatissimo;).
    Grazie mille per la bellissima idea Simona,bravissima:))

    RispondiElimina