lunedì 5 settembre 2016

TARALLUCCI al SESAMO

Ingredienti: 500g farina OO, 200ml vino bianco, 100ml olio extra vergine di oliva, 10g sale, 1 cucchiaio colmo di sesamo bianco
Mettere nell'impastatrice la farina con il sale e il sesamo, diluire con il vino e l'olio; azionare l'apparecchio e impastare per 15 minuti, fino ad ottenere un composto liscio, compatto ed elastico. Prelevare l'impasto, formare una palla, metterla sotto una ciotola e lasciarla riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Dividere l'impasto in tante palline di 5g con i quali ricavare dei bastoncini del diametro di 1/2 cm; sovrappore le due estremità, formando così i tarallucci, adagiandoli man mano su un canovaccio. In una capiente casseruola portare a bollore abbondante acqua e versarvi 20 tarallucci alla volta, lasciandoli cuocere fino a che vengono a galla; scolarli e adagiarli su un canovaccio. Trasferire i tarallucci su una teglia rivestita di cartaforno, e cuocerli in forno già caldo a 200° per 25 minuti (devono appena dorare); toglierli dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servire i tarallucci in tavola (sono migliori il giorno dopo).
Con questo ricetta partecipo alla raccolta mensile di Panissimo#43, la raccolta di lieviti dolci e salati, ideata da Sandra di  Sono io, Sandra e di Barbara, Bread & Companatico questo mese ospitata da I pasticci di Terry!

15 commenti:

  1. Buoni a quest'ora mi piacerebbe provarli :-D
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Una tira l'altro proprio come le ciliegie! Con il sesamo poi!!!

    RispondiElimina
  3. che sfizio!
    Comunque ho ripreso a scrivere sul mio blog, sarei felicissima se passassi a vedere cosa ho combinato in questo paio di mesi!
    Luisa

    RispondiElimina
  4. Questi mi piacciono da impazzire!

    RispondiElimina
  5. questi li adoro mia cara non ti dico che scorpacciata me ne sono fatta in Puglia grazie per la ricetta!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. Que maravilla, me encanta. Saludos.

    RispondiElimina

  7. Mi piacerebbe provare, prendere la ricetta!

    Baci ♥

    RispondiElimina
  8. SUPERLATIVA L'IDEA DEI TARALLI AL SESAMO...MI ISPIRANO TANTISSIMO, BRAVISSIMA!!!

    RispondiElimina
  9. non ho mai fatto i tarallucci, questa cosa della doppia cottura mi ha sempre intimorita! ma i tuoi sono così perfetti che mi hai fatto venir voglia di provare :)

    RispondiElimina
  10. Mi piacciono all'inverosimile!!!
    Buonissimi.
    Bacio

    RispondiElimina
  11. Buoni , devo provare a farli!!! Baci

    RispondiElimina
  12. Sempre graditissimi i tarallucci!!!

    RispondiElimina
  13. Magnifici e golosi come tutte le tue deliziose creazioni salate o dolci che siano, è sempre un successo :)

    RispondiElimina
  14. Buonissimi e troppo sfiziosi,da replicare sicuramente:)).
    Grazie mille per la condivisione Simona,bravissima come sempre:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina