lunedì 30 maggio 2016

MINI BIGNE' alla CANNELLA

Ingredienti: 200g farina OO, 120g burro, 6 uova, 500ml latte, 150g zucchero, 4 tuorli, 1 bacca di vaniglia, 205g zucchero a velo, 1 albume, 1 cucchiaino raso di cannella in polvere, 30g cioccolato fondente a scaglie, sale
Versare in una casseruola 200ml d'acqua, aggiungere il burro e un pizzico di sale, mettere sul fuoco e portare ad ebollizione. Togliere dal fuoco e unirvi in un colpo solo 150g di farina, e mescolare energicamente l'impasto. Rimettere la casseruola sul fuoco, mescolare fino a che l'impasto si staccherà dalle pareti e dal fondo, formando una palla, versarlo in una terrina e lasciarlo intiepidire. Incorporare all'impasto le uova, uno alla volta, sbattendo bene con una frusta; mettere l'impasto in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia e formare, su una teglia rivestita di cartaforno, 20 palline di pasta di uguale misura. Cuocere i bignè in forno già caldo a 180° per 30 minuti, fino a che saranno dorati, e metterli su una gratella a raffreddare. Nel frattempo sbattere i tuorli con lo zucchero, fino a renderli gonfi e spumosi, unirvi la la farina rimasta setacciata, e diluire a filo con il latte caldo. Unire la bacca di vaniglia, incisa con un taglio da cima a fondo, e cuocere la crema a fiamma bassa, sempre mescolando; quando inizierà ad addensarsi, abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 4 minuti, sempre mescolando. Togliere la crema dal fuoco, unirvi la cannella e lasciarla raffreddare mettendo il pentolino in un contenitore con acqua ghiacciata, mescolando spesso. Togliere la bacca di vaniglia e trasferire la crema pasticciera in una siringa con la bocchetta stretta e lunga e farcire i bignè. Preparate la glassa mescolano l'albume con 200g di zucchero a velo, fino ad ottenere una pastella liscia e scorrevole. Spennellare la glassa sui bignè, cospargervi le scaglie di cioccolato e metterli in frigor per 1 ora, coperti. Servire i bignè in tavola cosparsi con lo zucchero a velo rimasto.

17 commenti:

  1. I bignè sono al mia passione, i tuoi sono meravigliosi. Vien voglia di prenderne uno, complimenti. Buona giornata Fabiola

    RispondiElimina
  2. Ciao Speedy,
    i bigné hanno un posto privilegiato nelle preferenze della famiglia, proverò con piacere anche questa piacevole variante!
    Con molto piacere desidero informarti che ho scelto di attribuire al tuo blog il Premio LIEBSTER Award,che spero gradirai": ti aspetto su "Parole di contorno" per ritirarlo.
    Grazie, a presto:-)
    Marilena

    RispondiElimina
  3. Carissima Simona sono tornata dopo una lunghissima assenza dal blog e dal web:)).Adoro i bignè,e i tuoi,così golosi e invitanti con la presenza della cannella che mi fa impazzire mi hanno fatto venire un'acquolina incredibile,bravissima come sempre:)).
    Un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Sono deliziosi, ne mangerei uno!
    Un abbraccio e buona serata<3

    RispondiElimina
  5. Sono deliziosi, ne mangerei uno!
    Un abbraccio e buona serata<3

    RispondiElimina
  6. che buoni!! li mangerei tutti :)))

    RispondiElimina
  7. Comme ils ont l air bons tes petits beignets à la cannelle!!!bises ma belle

    RispondiElimina
  8. A chi non piacciono i bignè alla crema,io li adoro ma non li preparo quasi mai perché ci vuole troppo tempo!

    RispondiElimina
  9. A chi non piacciono i bignè alla crema,io li adoro ma non li preparo quasi mai perché ci vuole troppo tempo!

    RispondiElimina
  10. Hummmmm... che delizia!

    Ottima settimana!

    RispondiElimina
  11. Quante ne inventi!!! Che bei bignè!!

    RispondiElimina
  12. Buoni e belli,sei sempre geniale,un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Che bella idea i tuoi bigne , sono assolutamente da provare . Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  14. Golosissimi questi bignè, super brava!!

    RispondiElimina
  15. SONO STUPENDI POSSO PRENDERTI TUTTO IL VASSOIO??BACI SABRY

    RispondiElimina