giovedì 5 marzo 2015

GNOCCHI di PANE alle CIPOLLE

Ingredienti: 350g pane raffermo a cubettini, 600ml latte, 250g farina OO, 50g cipolla tritata finemente, 1 cucchiaino di timo essiccato, 100g burro, 100g parmigiano grattuggiato, 10 foglie di salvia, noce moscata, farina bianca, sale
Mettere in una capiente ciotola il pane e versarvi sopra il latte caldo; lasciare a riposo per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto, quindi con una forchetta schiacciare il pane fino a renderlo una poltiglia. Unirvi la farina, una presa di sale, la cipolla, il timo, una generosa grattata di noce moscata. Con l'aiuto di un dosatore per gelato, formare tante palline, rotolarle fra le mani, poi nella farina, adagiandole man mano su una piano infarinato. Lessare i gnocchi in acqua bollente e salata con l'aggiunta di 2 cucchiai d'olio per 5 minuti dalla presa del bollore; scolarli, adagiarli su un piatto da portata e distribuirvi sopra il parmigiano. Nel frattempo fondere il burro in un pentolino con la salvia, per 5 minuti, fino a che sarà brunito; versare il burro con la salvia sopra sui gnocchi e servire subito in tavola.

19 commenti:

  1. E Cosa non si fa per recuperare il pane. Buoni gli gnocchi. A presto devo postare anche io una torta con del pane !

    RispondiElimina
  2. Questa fa per me presa..grazie con la variante cipolle non ho mai provato. Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  3. Amo tutte le ricette fatte con gli gnocchi di pane, prima di tutto perché si ricicla un alimento importantissimo e poi perché sono buonissimi.
    Bella versione.

    RispondiElimina
  4. Ottimo metodo per utilizzare il pane avanzato Simona!
    Di solito faccio le torte. Ora farò anche gli gnocchi!
    Un abbraccione Maria

    RispondiElimina
  5. Ma che bell'idea, un altro modo per non buttare il pane... non conoscevo gli gnocchi di pane, interessanti!
    Grazie

    Maira

    RispondiElimina
  6. MA DAI ANCHE GLI GNOCCHI CON IL PANE , NON LI HO MAI PROVATI, CHISSA' CHE BUONI!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  7. Mai fatti ma questi piatti per riciclare il pane mi piacciono moltissimo!

    RispondiElimina
  8. Che bella idea !!! Sai che non li ho mai fatti? Da provare .

    RispondiElimina
  9. Devono essere ottimi, belli saporiti e gustosi

    RispondiElimina
  10. Sai che mi hai dato proprio una bella idea? Brava

    RispondiElimina
  11. fantastici, io senza cipolla,felice sera

    RispondiElimina
  12. ciao grazie per il tuo commento sul mio blog.....bello anche il tuo blog, ti seguo

    RispondiElimina
  13. gli gnocchi li adoro,questi alle cipolle troppo buoni!
    buona serata simona:)

    RispondiElimina
  14. Bellissima idea per riciclare il pane raffermo. Le cipolle poi mi piacciono in tutti i modi

    RispondiElimina
  15. Pane cipolle ha un aroma e un gusto speciale , mi piace , hummmmmm ... !

    RispondiElimina
  16. bellissimi, sembrano canederli!
    amelie

    RispondiElimina
  17. Mi fanno una gola!!! Adoro le ricette così :-) mmmm un abbracio e buon week end!

    RispondiElimina