mercoledì 11 febbraio 2015

MOSTARDA VICENTINA di FRUTTA

Ingredienti: 500g mele cotogne sbucciate e a fettine, 500g mele golden sbucciate e a fettine, 500g pere sbucciate e a fettine, 300ml vino bianco dolce, 100g candidi misti tritati finemente, 10 gocce di essenza di senape, zucchero, sale,
Mettere separatamente in 3 pentolini la frutta, versarvi in ogni pentolino 100ml di vino e 150ml d'acqua; portare a bollore e cuocere fino a che la frutta sarà sfatta (dai 20 ai 30 minuti per le cotogne). Passare al setaccio le polpe cotte, riunirle e pesarle; aggiungervi pari peso di zucchero, una presa di sale, mettere in una pentola e cuocere il tutto a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto, per 40 minuti. Unirvi i canditi, le gocce di senape, riprendere il bollore e cuocere per altri 15 minuti. Riempire i vasetti di vetro precedentemente sterilizzati, con la mostarda bollente e chiuderli subito con coperchi ermetici. Lasciare raffreddare completamente a temperatura ambiente, prima di riporre in dispensa i vasetti; attendere 1 mese prima di consumare la mostarda vicentina (ottima accompagnata con i formaggi).

20 commenti:

  1. Mai preparata,grazie per la ricetta,felice giornata

    RispondiElimina
  2. Pero qué bien te ha quedado, tiene una pinta bien rica.

    besos

    RispondiElimina
  3. Sono sincera, non amo la mostarda ma visto che a mio marito invece piace potrebbe essere un bel regalo fargliela.
    Grazie per la ricetta Simona.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  4. In questo modo, magari anche i miei la gradiscono di più e poi, si sa che le cose fatte in casa hanno il loro dire, molto più buone. A me piace la mostarda e qualche volta ho preparato qualcosa solo per me e mia figlia maggiore e mio marito. Del resto l'altra metà o più, non ne volle sapere. Buona giornata !

    RispondiElimina
  5. QUANTA FRUTTA DIVERSA, BELLA RICETTA, COMPLIMENTI!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. Veramente buona conosco quella con la futta a pezzettoni ma questa è meglio ma purtroppo nessuna per me troppo dolce.. Buona giornata.

    RispondiElimina
  7. Se trovo l'essenza di senape ( andrebbe bene,secondo te,la polvere di senape? ) farò questa ricetta.
    Grazie per la condivisione.

    RispondiElimina
  8. Mariabianca, serve proprio l'essenza.... la vendono in farmacia a gocce. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Noi impazziamo per i formaggi perciò questa ricetta mi è davvero molto utile cara :) grazie mille!

    RispondiElimina
  10. Sono pessima... lo sai che io la mostarda non l'ho neanche mai assaggiata? Ma approfitterò di questa ricetta chiarissima per provare a farla! Un bascione cara

    RispondiElimina
  11. Ma sono secoli che vorrei realizzare la mostarda e non l'ho ancora fatto! Straordinaria! Grazie, Simona! Archivio la ricetta e la realizzerò prestissimo!
    MF

    RispondiElimina
  12. Ma sono secoli che vorrei realizzare la mostarda e non l'ho ancora fatto! Straordinaria! Grazie, Simona! Archivio la ricetta e la realizzerò prestissimo!
    MF

    RispondiElimina
  13. Molto buono questa miscela di sapori, grande ricetta!

    Baci

    RispondiElimina
  14. neanche io mai assaggiata...ma cè sempre una prima volta...ottima ricetta :)

    RispondiElimina
  15. Capperi che meraviglia, questa mi mancava.
    Ciao amica mia.
    Buona giornata
    Mandi

    RispondiElimina
  16. Non mi piace la mostarda di frutta.. boh.. eppure amo la senape.. non ho mai capito.. smackkk

    RispondiElimina
  17. Che deliziaaa!!! fatta in casa deve essere ancora piu' buona. Bravissima cara.

    RispondiElimina
  18. adoro la mostarda ma non ho mai pensato di farmela in casa!
    amelie

    RispondiElimina
  19. Gostei de suas sugestões culinárias!
    Gosto muito de cozinhar, por isso voltarei mais vezes!
    Um abraço.

    RispondiElimina