martedì 3 febbraio 2015

CIVAPCICI FRIULANI alla GRIGLIA

Ingredienti: 200g carne di manzo macinata, 200g carne di maiale macinata, 80g cipolla tritata finemente, 1 spicchio d'aglio, 1 cucchiaino colmo di paprika dolce, 1 cucchiaino raso di cumino in polvere, sale, pepe
Riunire in una terrina le carni con la cipolla, l'aglio schiacciato, la paprika, il cumino, una presa di sale e una generosa presa di pepe; impastare bene il tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo, ben amalgamato. Formare i civapcici aiutandovi per la dose con un dosatore per gelato; prelevare una palla di composto, arrotolarla tra le mani e formare un cilindro lungo 8cm e spesso 1cm. Adagiare man mano i civapcici su un piatto; coprirli con pellicola e metterli in frigor a riposare, per almeno 2 ore. Su una griglia rovente cuocere i civapcici fino a che saranno belli abbrustoliti da tutti i lati; servirli subito in tavola caldissimi!

23 commenti:

  1. Questi sulla griglia sono come le ciliegie uno tira l'altro... Ottimi!!!

    RispondiElimina
  2. Ne ho mangiati in grandi quantità in Croazia, buonissimi!!

    RispondiElimina
  3. I "civa" come li chiamiamo noi a Trieste dove sono un must, alla griglia accompagnati con cipolla tagliata fine o ajvar una salsa di peperoni che si trova sia piccante che dolce (non zuccherata ovviamente) Molto aglio, sale, spezie. Immagino intendi il cumino dei prati di origine siriana non il carvi o kuemmel che viene usato per liquori. Io adoro i "civa" però sono alquanto pesantini. Slovenia e Croazia ma sopra tutto la seconda fanno la pljeskavica impasto simile ćevapčići (civa) ma molto più larga e sottile provala a fare con lo stesso impasto, ed in mezzo a due sottilissimi strati ci metti, come variante, un velo di formaggio è squisita. Cosa vuoi Trieste è citta di confine e queste sono di casa. Buona giornata.

    RispondiElimina
  4. Ahhhhhh ma sono buonisimi!!!!!!!!!!!!!!! smack

    RispondiElimina
  5. io non sapevo l'esistenza di queste meraviglie....si possono fare ,non si devono comprare già fatti....benissimo direi!!li voglio provare!!e poi già li adoro,solo per il loro nome ihihih
    buona giornata cara
    cri

    RispondiElimina
  6. Non li ho mai mangiati, ma mi sembrano molto appetitosi e buonissimi!!!!

    RispondiElimina
  7. li conosco sono buonissimi e li consiglio a tutti

    RispondiElimina
  8. buonissimi! è da una vita che non li mangio!
    amelie

    RispondiElimina
  9. Invitantissimo questo secondo!! ^_^

    RispondiElimina
  10. MI STA VENENDO L'ACQUOLINA IN BOCCA, LEVATEMELI DA DAVANTI, PLEASE!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  11. li ho mangiati una volta è sono buonissimi !!! grazie per aver postato la tua ottima preparazione...un saluto...

    RispondiElimina
  12. ma che belli,Simona!!e chissa' che sapore!!cucinati anche sul barbecue,sarebbero stupendi!!complimenti e buona settimana,carissima ^__^

    RispondiElimina
  13. non li ocnoscevo ma sono super gustosi!!!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  14. Ne ho sentito parlare ma non gli ho mai assaggiati... .devono essere strepitosi.... bacioni

    RispondiElimina
  15. Ricetta perfetta per la mia cena , che meraviglia !
    Baci

    RispondiElimina
  16. Il modo di preparare e di cuocere lo conosco e li ho già mangiati parecchie volte, ma il nome non lo conoscevo. Comunque sono buonissime !

    RispondiElimina
  17. Hanno un nome complicatissimo... Sembrano ottimi. Mettono proprio fame... :-)

    RispondiElimina
  18. Questa ricetta proprio non la conoscevo e mi sono leccata i baffi!!!!bravissima buona serata cara ...

    RispondiElimina
  19. lo dico sempre che sei una fonte inesauribile di idee!! ... ma hai mai pensato di scrivere un libro di cucina??
    bacioni

    RispondiElimina
  20. Non li conosco ma ne ho sentito parlare, penso che siano squisitissimiiiii! Bravissima Speedy
    Ti mando un bacione
    ciaooooo

    RispondiElimina
  21. Che buoni che sono, ho un'amica di Udine che spesso li porta qui ad Ampezzo e li fa alla griglia.
    Brava

    RispondiElimina