domenica 14 dicembre 2014

TRECCIA DANESE alla CREMA

Ingredienti: 190g farina OO, 150g burro, 500ml latte fresco, 3 tuorli, 150g zucchero, la scorza intera di 1 limone, 1 cucchiaio di latte, 2 cucchiai di mandorle a lamelle, 1 cucchiaio di zucchero di canna
Impastare 150g di farina con 90ml di acqua gelata, fino ad ottenere un composto sodo, e mettere a riposare al fresco, coperto da un canovaccio, per 1 ora. Con le dita bagnate lavorare il burro fino a renderlo della consistenza della pasta, e poi dargli una forma rettangolare. Stendere la pasta sul piano di lavoro ben infarinato, al centro mettervi il rettangolo di burro, e poi ripiegare la pasta sopra il burro, tipo pacchetto, e passargli sopra il mattarello, così che il burro si incorpori; coprire e lasciare riposare per 5 minuti. Stendere la pasta nello spessore di 1cm, ripiegarla in 3 a quadrato,e stenderla di nuovo, cambiando il verso, poi ripiegarla di nuovo in 3 e farla riposare 15 minuti. Ripetere la stessa operazione per altre 3 volte, rispettando i tempi di riposo e i giri. Preparare la crema sbattendo i tuorli con lo zucchero; unirvi la farina rimasta setacciata e diluire con il latte a filo, sempre sbattendo per evitare la formazione di grumi. Porre sul fuoco, unirvi la scorza del limone e mescolando portare a bollore; abbassare al minimo e cuocere per 2 minuti. Togliere dal fuoco, lasciare raffreddare a temperatura ambiente la crema, mescolandola spesso. Stendere la pasta sfoglia in un rettangolo sottile, adagiarvi la crema in uno spesso strato al centro per tutta la lunghezza, e con un coltellino tagliare a lisca di pesce la pasta, partendo dal ripieno, fino all'esterno. Richiudere, formando la treccia, alternando un lembo di pasta destra e sinistra partendo dall'alto fino al basso della treccia, sigillando bene. Spennellare la treccia con il latte, distribuirvi le mandorle e lo zucchero di canna e cuocere la treccia in forno già caldo a 180° per 25 minuti; toglierla dal forno e metterla a raffreddare su una gratella prima di servirla in tavola. Ottima anche tiepida!

12 commenti:

  1. Lovely and delicious. xo Catherine

    RispondiElimina
  2. Golosissimaaaa, mi sembra già di averla in bocca e di sentire quella crema che allieta le mie papille gustative! Bravissimaaa
    Un bacione e buona domenica
    ciaooo

    RispondiElimina
  3. Chissà quanto deve essere buona!!!!! baciotti

    RispondiElimina
  4. wowww che golosità questa treccia :D

    RispondiElimina
  5. Ho appena finito di mangiare e una fetta di questo dolce andrebbe proprio bene!!

    RispondiElimina
  6. andrebbe bene come dessert stasera!!!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  7. Una trenza estupenda con almendras.
    Un saludito

    RispondiElimina
  8. Molto deliziosa e golosa ! Buona domenica !

    RispondiElimina
  9. Bello , gustoso e irresistibile , hummmmm !

    Baci

    RispondiElimina
  10. Davanti a dolci come questo io mi faccio prendere dalla voglia di buono e non mi fermo finchè non sono sazia :-) slurp!!
    Un abbraccio Speedy, scusami se sono poco presente ma cercherò di non tralasciare troppo i blog amici che seguo con piacere, come il tuo.

    Ciao carissima!

    RispondiElimina