martedì 31 dicembre 2013

CONFETTURA di CACHI e MANDORLE

Ingredienti: 2kg polpa di cachi, 900g zucchero, 100g mandorle spellate spezzettate grossolanamente
Riunire in una capace casseruola la polpa dei cachi con lo zucchero, mescolare e lasciare a riposo per 6 ore, coperto. Accendere il fuoco e portare a bollore; cuocere per 40 minuti a fiamma moderata, mescolando di tanto in tanto. Fare la prova piattino: adagiando un cucchiaio di confettura e inclinando il piattino, la confettura non deve scappare. Unire le mandorle e proseguire la cottura per 5 minuti. Invasare la confettura ancora bollente in vasetti di vetro precedentemente sterilizzati; chiudere subito ermeticamente con la capsula, lasciare raffreddare a temperatura ambiente e riporre la confettura in dispensa, al buio.

lunedì 30 dicembre 2013

PAGNOTTA ai SEMI di LINO

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 15g zucchero, 250ml acqua, 500g farina O, 5g sale, 30g semi di lino
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi la farina, i semi di lino e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, formare una pagnotta tonda, adagiarla su una teglia rivestita di cartaforno e metterla a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 4 ore. Cuocere la pagnotta in forno già caldo a 220° per 10 minuti; diminuire la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere la pagnotta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella.

domenica 29 dicembre 2013

TORTA della FORESTA NERA

Ingredienti: 140g cioccolato fondente, 70g burro, 6 uova, 180g zucchero, 100g farina OO, 50g maizena, 1/2 bustina di lievito per dolci, 50ml kirsch, 70g zucchero di canna, 400g ciliegie sciroppate denocciolate (le mie), 500g panna vegetale da montare, 60g zucchero a velo, 50g riccioli di cioccolato fondente, 1 cucchiaino raso di cacao in polvere
Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria con il burro, togliere dal fuoco e lasciate intiepidire. Nel frattempo sbattere a crema gonfia e spumosa i tuorli con metà dello zucchero e versate il composto di cioccolato ormai tiepido dentro alla massa di uova montate, mescolando. Aggiungete delicatamente gli albumi montati a neve ben densa con il restante zucchero, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare. Aggiungere poco per volta la farina setacciata con la maizena e il lievito sempre molto delicatamente per non smontare la massa. Versare l'impasto in una tortiera rivestita di cartaforno e cuocere in forno già caldo a 180° per 45 minuti (fare la prova stecchino); togliere dal forno, e mettere a raffreddare su una gratella. Nel frattempo mescolare le ciliegie sciroppate con lo zucchero di canna, tenendone da parte 10. Tagliare la torta in due parti, spennellare il liquore sui 2 dischi, adagiarvi il composto di ciliegie e ricomporre in dolce. Montare la panna fredda da frigor con lo zucchero a velo e con una spatola, coprire interamente la torta. Con l'aiuto di una sac-a-poche con la bocchetta a stella fare 10 grossi ciuffi di panna sopra la torta e mettervi al centro le ciliegie tenute da parte. Terminare la panna decorando il centro della torta con dei piccoli ciuffetti. Distribuire i riccioli di cioccolato al centro della torta e cospargere con il cacao. Mettere la torta in frigor per almeno 3 ore, prima di servirla in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA ABBECEDARIO CULINARIO DELLA COMUNITA' EUROPEA: GERMANIA ospitato dal blog BRICIOLE.
http://briciole.typepad.com/

sabato 28 dicembre 2013

POLPETTINE al MARSALA e PANNA

Ingredienti: 500g carne macinata di manzo, 300g salsiccia di maiale sbriciolata, 1 uovo, 150ml marsala, 200g panna,  noce moscata, farina bianca, olio, pepe, sale
Impastare la carne con la salsiccia, l'uovo, una presa di sale e una generosa grattata di noce moscata. Con l'aiuto di un dosatore per gelato, formare tante palline, rotolarle tra le mani, compattandole, e passarle nella farina, adagiandole man mano su un piatto. Scaldare 3 cucchiai d'olio in una larga padella, adagiarvi le polpettine e rosolarle per 5 minuti facendole girare da tutti i lati. Diluire con il marsala, mettere il coperchio e cuocere per 5 minuti. Unire la panna, salare, insaporire con una presa di pepe, rimettere il coperchio e cuocere per altri 10 minuti, girando le polpettine a metà cottura. Servire le polpettine in tavola caldissime, nappate con il loro sughetto.

venerdì 27 dicembre 2013

BABBO allo YOGURT e CANNELLA

Ingredienti: 200g farina OO, 100g farina di riso, 1 bustina di lievito per dolci, 1 cucchiaino raso di cannella in polvere, 1 uovo, 250 zucchero di canna, 80ml olio di semi, 100g yogurt alla panna (il mio), zucchero a velo
Sbattere a crema gonfia e spumosa l'uovo con lo zucchero e l'olio; unirvi lo yogurt, le farine setacciate con il lievito e la cannella, amalgamando bene il tutto. Versare il composto in 4 formine di silicone a forma di babbo Natale e cuocere le tortine in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di sformare le tortine e servirle in tavola cosparse con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST REGALI DALLA CUCINA di LA MIA CUCINA IMPROVVISATA.

giovedì 26 dicembre 2013

PANETTONE GASTRONOMICO

Ingredienti: 150ml latte, 100ml acqua 80g burro, 3 tuorli, 10g sale, 250g manitoba, 250g farina OO, 40g zucchero, 150g pasta madre rinfrescata 4 ore prima, 200g formaggio spalmabile al salmone, 200g maionese, 200g tonno al naturale sgocciolato e sbriciolato, 200g patè di olive verdi, 4 pomodorini, 2 grandi foglie di lattuga
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua intiepidita con il latte e versarla nella macchina del pane; unirvi il burro fuso e intiepidito, i tuorli leggermente sbattuti, le farine e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e adagiarlo in una forma per panettone (diametro 16cm, altezza 15cm), rivestita di cartaforno, e porre a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 4 ore. Cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino, con uno stecco di legno lungo da spiedino). Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, quindi tagliarlo orizzontalmente in 11 parti, ottenendo così 12 dischi. Farcire i dischi a blocchi di 4, alternando le farciture, e adagiare le foglie di insalata tra i 3 blocchi farciti. Ricomporre il panettore, infilare per tutta la lunghezza 4 lunghi spiedini di legno e tagliare il panettone in 4 parti, infilzando sopra ad ogni spiedino 1 pomodorino. Coprire il panettone con della pellicola e lasciare insaporire per almeno 6 ore, prima di servire il panettone gastronomico in tavola
Con questa ricetta partecipo al CONTEST CHRISTMAS TIME di DELIZIANDOVI.IT
http://www.deliziandovi.it

mercoledì 25 dicembre 2013

DANESI alla CREMA

Ingredienti: 500g farina manitoba, 150g zucchero, 630ml latte, 2 uova, 200g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 100g burro, 50g farina OO, 4 tuorli, la scorza di 1/2 limone, zucchero a velo
Sciogliere la pasta madre con 50g di zucchero in 130ml di latte tiepido e versarla nella macchina del pane; unirvi la farina manitoba, le uova leggermente sbattute, un pizzico di sale, 90g di burro fuso e intiepidito; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, dividerlo in 10 parti di uguale peso e tirare ogni pallina in un ovale lungo una spanna, adagiandoli man mano su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati; porre a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Nel frattempo preparare la crema: mettere in una casseruola il latte rimanente con 50g di zucchero e la scorza del limone e portare a bollore. Sbattere i tuorli con lo zucchero restante, unirvi la farina e diluire a filo con il latte intiepidido. Rimettere sul fuoco e mescolando portare a bollore; abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 2 minuti. Spegnere il fuoco, eliminare la scorza del limone e lasciare rafreddare la crema, mescolandola spesso. Suddividere la crema al centro delle danesi, per tutta la lunghezza e spennellare i bordi con il burro tenuto da parte e fatto fondere. Cuocere in forno già caldo a 200° per 16 minuti; togliere le danesi dal forno e metterle a raffreddare su una gratella, prima di servirle in tavola cosparse con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo al CHRISTMAS IDEA LINK PARTY di DAISY GARDEN.
http://welcomedaisygarden.blogspot.it

martedì 24 dicembre 2013

FOCACCINE SOFFICI al TONNO

Ingredienti: 800g pasta madre rinfrescata 10 ore prima, 1 cucchiaio di origano essicato, 300g passata di pomodoro, 100g olive nere denocciolate, 200g tonno al naturale sgocciolato, 60ml olio, 1 cucchiaio di sale grosso

Suddividere  la pasta madre in 6 parti di uguale peso, e con le mani unte, allargare le pizzette in dischi del diametro di 15cm e adagiarle su una teglia rivestita di cartaforno, distanziate. Mettere a lievitare per 3 ore, in forno spento e con lo sportello chiuso. Distribuire sulle focaccine la passata di pomodoro, l'origano, le olive e il sale grosso. Fare un'emulsione con l'olio e 60ml d'acqua, sbattendo bene, e versare il composto sopra le focaccine. Cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti, distribuire il tonno sbriciolato e proseguire la cottura per altri 10 minuti.

lunedì 23 dicembre 2013

TORTINE ai MIRTILLI

Ingredienti: 150g mirtilli rossi disidratati, 300g farina OO, 1 bustina di lievito per dolci, 250g zucchero, 80ml olio di semi, 100g yogurt ai mirtittli, 1 uovo, zucchero a velo
Sbattere a crema l'uovo con lo zucchero e l'olio, unirvi lo yogurt, la farina setacciata con il lievito e per ultimi i mirtilli, mescolando bene il tutto. Suddividere il composto in 12 pirotini in silicone per tortine e cuocere i dolcetti in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di sformare le tortine e servirle in tavola cosparse con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA REGALI HAND MADE! di IN CUCINA CON GIOIA.

http://incucinacongioia.blogspot.it

domenica 22 dicembre 2013

PAGNOTTINE al FARRO

Ingredienti: 250g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 15g miele, 260ml acqua, 250g farina O, 250g farina semintegrale di farro, 20ml olio, 5g sale
Sciogliere la pasta madre con il miele nell'acqua tiepida e versarla nella macchina dle pane; unirvi le farine, l'olio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, metterlo su un piano infarinato, dividerlo in 6 parti di uguale peso e formare delle palline, adagiandole su una teglia rivestita di cartaforno, distanziate. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 4 ore. Cuocere le pagnottine in forno già caldo a 200°, con una ciotola d'acqua posta sul fondo, per 20 minuti. Togliere le pagnottine dal forno e metterle a raffreddare su una gratella.

sabato 21 dicembre 2013

PASTINE ai CACHI e AMARETTO

Ingredienti: 150g farina di mandorle, 100g farina OO, 1/2 bustina di lievito per dolci, 80ml liquore all'amaretto, 70ml olio di semi, 130g zucchero di canna, 250g confettura di cachi e amaretti (la mia), zucchero a velo
Riunire nel mixer le farine con il lievito, il liquore, l'olio e lo zucchero di canna; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto morbida. Prelevare l'impasto, formare tante palline della grandezza di una noce, farvi un'incavo al centro e colmare con la confettura. Cuocere le pastine in forno già caldo a 180° per 20 minuti; toglierle dal forno e metterle a raffreddare su una gratella, prima di servirle in tavola, cosparse con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST SWEET XMAS' GIFT di BAZZICANDO IN CUCINA.
http://bazzicandoincucina.blogspot.it

venerdì 20 dicembre 2013

SPEZZATINO di MAIALE con le BATATE

Ingredienti: 600g bocconcini di suino, 100g carote a dadini, 100g sedano affettato, 350g batate (le patate dolci americane) a cubetti,  200ml vino rosso, 1 foglia di alloro, farina OO, olio, pepe, sale
Infarinare i bocconcini e rosolarli in 3 cucchiai di olio caldo, per 5 minuti. Unirvi le carote, il sedano e le patate e lasciare insaporire per 5 minuti .Salare, pepare, diluire con il vino, unirvi la foglia di alloro, coprire e cuocere a fiamma bassa per 1 ora, mescolando di tanto in tanto. Servire lo spezzatino in tavola caldissimo!

SBRICIOLATA ai CACHI e MANDORLE

Ingredienti: 230g farina OO, 20g cacao in polvere, 1/2 bustina di lievito per dolci, 1 uovo, 130g zucchero, 110ml olio di semi, 340g polpa di cachi, 60g mandorle a filetti, 20g zucchero di canna, zucchero a velo
Inserire nel mixer la farina,con il cacao, il lievito, l'uovo, lo zucchero e l'olio; azionare l'apparecchio fino al formarsi di un composto sbriciolato. Prelevare il composto e distribuirne 2/3 sul fondo di una tortiera rivestita di cartaforno, distribuirvi sopra i cachi, le mandorle, cospargere lo zucchero di canna e terminare con il composto sbriciolato rimasto. Cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 35 minuti; togliere dal forno, mettere a raffreddare su una gratella e servire la sbriciolata in tavola cosparsa con lo zucchero a velo.

giovedì 19 dicembre 2013

CELLENTANI al RAGU' di POLLO

Ingredienti: 250g cellentani integrali, 200g petto di pollo a dadini, 50g carote tritate, 50g cipolla tritata, 50g sedano tritato, 250g polpa di pomodoro, olio, pepe, sale
Rosolare la carne in 3 cucchiai d'olio con le carote, le cipolle e il sedano per 10 minuti, quindi frullare il tutto grossolanamente. Diluire con la polpa di pomodoro, salare, pepare e cuocere per 10 minuti, mettendo il coperchio, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata la pasta per 10 minuti, scolarla, riunirla nella casseruola con il ragù, lasciare insaporire 2 minuti e servire in tavola.

CEDRINI al MARSALA

Ingredienti: 250g farina OO, 80ml olio di semi, 150g zucchero di canna, 60ml marsala, 1/2 bustina di lievito per dolci, 60g scorza di cedro candito a dadini, zucchero a velo
Inserire nel mixer la farina con l'olio, lo zucchero, il marsala e il lievito; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo velocemente fra le mani e formare tante palline della grandezza di una noce adagiandole man mano, distanziate, su una teglia rivestita di cartaforno. Distribuire sopra le palline il cedro candido, facendo una leggera pressione. Cuocere i cedrini in forno già caldo a 180° per 16 minuti; togliere dal forno i dolcetti e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola, cosparsi con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST CHRISTMAS GIFT di LOVE COOKING.
http://simolovecooking.blogspot.it

mercoledì 18 dicembre 2013

RISO e FAGIOLI al CURRY

Ingredienti: 180g riso carnaroli, 120g cipolla affettata, 40g salamino piccante a dadini, 400g fagioli borlotti lessati, 50ml vino bianco, 1 cucchiaino raso di curry, olio, sale
Rosolare la cipolla con il salamino in 3 cucchiai d'olio, per 5 minuti, a fiamma vivace; unirvi i borlotti, diluire con il vino, aggiungere il curry, salare, mettere il coperchio e cuocere a fiamma bassa per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo lessare il riso in abbondante acqua bollente e salata per 16 minuti; scolare il riso, unirlo ai borlotti, mescolare, lasciare insaporire 3 minuti e servire subito in tavola.

TORTA STRACCIATELLA alle MELE

Ingredienti: 150g zucchero, 2 uova, 80ml olio di semi, 120g yogurt alla panna (il mio), 200g farina OO, 1/2 bustina di lievito per dolci, 50g cioccolato fondente e scaglie, 30ml latte, 130g mele a dadini, 100g mele a fettine, 1 cucchiaio di zucchero a velo
Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero, diluire con l'olio, il latte e lo yogurt, aggiungere la farina setacciata con il lievito, il cioccolato e le mele a dadini, mescolando bene il tutto. Versare l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno del diametro di 23cm, livellare la superficie con il dorso di un cucchiaio e adagiarvi sopra le fettine di mele in cerchi concentrici. Cospargere lo zucchero a velo e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 45 minuti (fare la prova stecchino). Togliere la torta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella prima di servirla in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CONCORSO AIUTO CHEF CERCASI di FRATELLI CARLI.

http://www.aiutochefcercasi.it

martedì 17 dicembre 2013

STELLE di PANE alla SEGALE

Ingredienti: 250g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 15g zucchero di canna, 250ml acqua, 250g farina O, 250g farina di segale, 5g sale, 15ml olio
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine, l'olio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e dividerlo in 6 parti di uguale peso; formare della palline e adagiarle in 6 formine di silicone a forma di stella e adagiare le formine su una teglia. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 4 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 200° per 20 minuti; togliere il pane dalle formine e metterlo a raffreddare su una gratella.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO.

http://www.myitaliansmorgasbord.com
http://sonoiosandra.blogspot.it

COMETE INTEGRALI all' AMARETTO

Ingredienti: 150g farina integrale, 100g farina OO, 1/2 bustina di lievito per dolci, 80ml liquore all'amaretto, 70ml olio di semi, 130g zucchero, sale, zucchero a velo
Inserire nel mixer le farine con il lievito, lo zucchero, un pizzichino di sale, il liquore e l'olio; azionare l'apparecchio fino al formasi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto formare una palla, avvolgerla in pellicola e metterla in frigor per 20 minuti. Tirare la pasta tra due fogli di cartaforno, nello spessore di 1/2cm. Con una coppapasta a forma di cometa, ritagliare tanti biscotti adagiandoli man mano su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati. Cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 15 minuti. Togliere i biscotti dal forno, cospargerli con lo zucchero a velo e metterli su una gratella a raffreddare, prima di servirli in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CONCORSO ASPETTANDO BABBO NATALE di ARCHITECT OF TASTE.

http://www.architectoftaste.com

lunedì 16 dicembre 2013

il RISO JAVA

Con gli aromi e colori dell'Indonesia, è arrivato il nuovo Riso Java di Altromercato, guardate qua:

Il Riso Java è l'ultima gustosa novità nelle Botteghe Altromercato, con due nuovi mix di riso integrale e semintegrale provenienti dall'Indonesia, dove il riso viene coltivato e raccolto sull'Isola di Giava.
Due nuovi prodotti per portare sulle nostre tavole invernali ottimi piatti dalle svariate sfumature di colore e aromi di isole lontane, ricchi di sostanze benefiche per il nostro organismo, offrono un'ottimo apporto di fibre e di sali minerali.
Le due miscele sono:
- Riso Java - rosa, rosso e pandan: è composto da due varietà autoctone, il riso Javarouge dal colore brunito e il riso integrale noto come Pandan dall'aroma delicato e dolce che ricorda l'omonima pianta vaniglia. In cottura assume un delicato colore rosato e sprigiona aroma di nocciola e vaniglia.
- Riso Java - rosa, rosso e nero: il riso nero integrale è originario delle isole di Bali e Giava mentre il riso rosso Javarouge è diffuso generalmente nelle aree vulcaniche, ricche di sali minerali. In cottura sprigiona aroma intenso, che ricorda quello delle nocciole o del pane appena sfornato e assume un vivace colore violetto-rosato.
Grazie Altromercato per questa novità e a presto con le ricette....
http://www.altromercato.it

PANDOLCE al CIOCCOLATO

Ingredienti: 500g farina manitoba, 200g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 150ml latte, 100g zucchero, 150g burro, 100g gocce di cioccolato fondente, 3 tuorli, 1 uovo, 250g mascarpone, 200g crema al cioccolato, 200g cioccolato fondente a pezzi, 1 cucchiaio di mompariglia oro e argento, 1 ciliegina candita, sale
Sciogliere la pasta madre nel latte tiepido e versarla nella macchina del pane; unirvi la farina, lo zucchero, 130g di burro fuso e intiepidito, i tuorli e l'uovo leggermente sbattuti, e una presa di sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, incorporarvi la gocce di cioccolato, formare una palla di impasto e adagiarla in uno stampo del diametro di 20cm con i bordi alti, foderato di cartaforno e incidere sull'impasto una doppia croce. Mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 5 ore. Cuocere il pandolce in forno già caldo a 180° per 50 minuti, con una ciotola d'acqua posta sul fondo del forno. Togliere il pandolce dal forno, infilzarlo diagonalmente con due lunghi aghi da maglia, e metterlo a raffreddare a testa in giù, sospeso. Sbattere a crema il mascarpone con la crema al cioccolato; tagliare il pandolce in 3 dischi, spalmarvi la crema e ricomporre al dolce. Fondere a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro rimasto, spalmarlo uniformemente sulla superficie e distribuirvi la mompariglia, mettendo al centro la ciliegina. Mettere in luogo fresco (non in frigor), per almeno 3 ore, prima di servire il pandolce in tavola, in modo che la glassatura si rassodi.
Con questa ricetta pertecipo alla RACCOLTA REGALI DI NATALE HOMEMADE di CAKE THERAPY.
http://caketherapist.altervista.org

domenica 15 dicembre 2013

RISOTTO con BIETE e LARDO

Ingredienti: 400g biete con la costa bianca a tocchetti, 1 spicchio d'aglio, 120g lardo a dadini, 270g riso carnaroli, 50ml vino bianco, 1 dado per brodo vegetale senza glutine di Germinal Bio, 30g parmigiano grattugiato, olio, sale
Rosolare le biete con l'aglio schiacciato e il lardo, in 2 cucchiai d'olio per 10 minuti; unirvi il riso e lasciarlo tostare 2 minuti. Diluire con il vino bianco, farlo sfumare, unirvi il dado e diluire con 600ml di acqua calda. Riportare a bollore, e cuocere, mescolando din tanto in tanto, per 16 minuti, quindi correggere di sale. Spegnere il fuoco, unirvi il parmigiano, mettere il coperchio, e lasciare mantecare il risotto 3 minuti, prima di servirlo in tavola.
Questa ricetta la dedico a GERMINAL BIO, prodotti da agricoltura biologica.
 
http://www.mangiarsanogerminal.com/

sabato 14 dicembre 2013

STELLINE al PASSITO

Ingredienti: 250g farina OO, 80ml olio di semi, 150g zucchero, 60ml vino Passito di Pantelleria delle cantine Rallo, 1/2 bustina di lievito per dolci, zucchero a velo
Inserire nel mixer la farina con il lievito, l'olio, il vino e lo zucchero; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto e, tra due fogli di cartaforno, tirarlo in una sfoglia alta 3mm; con un coppapasta a forma di stella, ritagliare tanti biscotti e adagiarli, distanziati, su una teglia rivestita di cartaforno. Cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 18 minuti. Toglierli dal forno, cospargerli con lo zucchero a velo, e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola.
Questa ricetta la dedico al VINO PASSITO DI PANTELLERIA delle CANTINE RALLO.

http://www.cantinerallo.it


venerdì 13 dicembre 2013

SACCOTTINI di RICOTTA alla ZUCCA

Ingredienti: 300g farina OO, 3 uova, 1 tuorlo, 300g ricotta, 1 bustina di zafferano, 200g prosciutto cotto tritato, 20g grana grattuggiato, 630g polpa di zucca a dadini, 90g robiola, noce moscata, olio, pepe, sale
Impastare la farina con le 3 uova sbattute, un pizzico di sale, lavorando a lungo, fino ad ottenere una pasta liscia, compatta e soda; avvolgerla in un tovagliolo e farla riposare per 1 ora a temperatura ambiente. Nel frattempo lavorare la ricotta a crema con il tuorlo e lo zafferano, unirvi il prosciutto, il grana, salare e pepare. Stendere la pasta in una sfoglia sottile, tagliarla in quadrati di 10cm per lato, mettere al centro un mucchietto di ripieno, e richiudere a sacchettino, sigillando bene. Adagiare man mano i saccotini su un canovaccio infarinato e lasciarli a riposo per 1 ora. Rosolare la zucca in 3 cucchiai d'olio per 15 minuti; salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, mettere il coperchio e proseguire la cottura per 10 minuti, quindi aggiungere la robiola e mescolare bene il tutto. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata, con l'aggiunta di 1 cucchiaio d'olio, i saccottini per 4 minuti, scolarli e versarli nella casseruola con la zucca. Mescolare delicatamente, lasciare insaporire per 1 minuto e servire subito i saccottini in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CONCORSO PIATTO D'ORO di ZAFFERANO 3 CUOCHI.

http://www.zafferano-3cuochi.it

TRECCIA ai 5 CEREALI

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 15g zucchero, 250ml acqua, 250g farina O, 250g farina ai 5 cereali, 5g sale
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato e tirarlo in un filone della lunghezza di 60cm; piegarlo a metà e intrecciare fra di loro i due lembi. Adagiare la treccia su una teglia rivestita di cartaforno e metterla a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 4 ore. Cuocere la treccia in forno già caldo a 220° per 10 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere il pane dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA IL CESTINO DEL PANE di SWEET AND THAT'S IT.

http://sweetandthatsit.blogspot.ch/p/bake-your-own-bread-il-cestino-del-pane.html

giovedì 12 dicembre 2013

MANGIAMO BIOLOGICO

Mi è arrivato un pacco delizioso, carico di salute, guardate qua:
Il Gruppo Mangiarsano Germinal da sempre mette al centro del suo quotidiano operare questi tre valori: qualità nell'alimentazione, benessere della persona e rispetto dell'ambiente.
Nel mercato dei prodotti biologici e salutistici si distinguono per una costante ricerca di prodotti innovativi, adatti ad affrontare e soddisfare le esigenze di consumatori sempre più attenti alla propria salute.
Nutriamo la nostra salute!!!
  • Germinal BIO
    Da sempre Germinal propone prodotti biologici ricchi di fibre, senza zucchero (saccarosio) aggiunto e senza proteine animali per un consumatore attento alla qualità ed alle esigenze della sua salute.
  • Mangiar Sano
    La linea Mangiarsano si sviluppa dal concetto di "benessere per tutti", e propone prodotti salutistici per tutta la famiglia.
  • Biobimbo - Biojunior
    Linea completa di alimenti biologici per bambini e ragazzi, dagli 0 anni in poi, formulati per soddisfare le esigenze nutrizionali dei più piccoli e per rassicurare anche le mamme più esigenti
Grazie del bellissimo dono, a presto con le ricette....

CHEESECAKE al CIOCCOLATO

Ingredienti: 150g frollini integrali, 50g burro, 50g zucchero di canna, 1 uovo, 100g zucchero, 50g farina OO, 250g ricotta, 40g cioccolato fondente a scaglie, zucchero a velo
Sbriciolare i frollini e unirvi il burro fuso e intiepidito con lo zucchero di canna, amalgamare il tutto e adagiarlo sul fondo di una anello da pasticceria del diametro di 18cm, compattandolo bene con i dorso di un cucchiaio. Sbattere a crema l'uovo con lo zucchero, unirvi la farina, la ricotta e il cioccolato, mescolare bene il tutto e versare l'impasto sul fondo di biscotti, livellandolo. Cuocere la cheesecake in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino). Toglierla dal forno, metterla a raffreddare su una gratella, prima di servire in tavola la cheesecake, cosparsa con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI di LA MIA FAMIGLIA AI FORNELLI.

http://unafamigliaaifornelli.blogspot.it

mercoledì 11 dicembre 2013

PIZZA ai 5 CERALI con ZUCCA e SBRINZ

Ingredienti: 250g pasta madre rinfrescata 3 ore prima, 15g zucchero, 250ml acqua, 15ml olio, 5g sale, 200g farina ai 5 cereali, 300g farina manitoba, 450g polpa di zucca a dadini, 230g zucchine a dadini, 320g sbrinz a cubetti, 230 polpa di pomodoro, noce moscata, olio, sale
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella maccina del pane; unirvi le farine, l'olio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e tirarlo su una teglia rivestita di cartaforno. Metterlo a lievitare nel forno spento e con lo sportello chiuso per 2 ore. Nel frattempo rosolare la zucca in 3 cucchiai d'olio a fiamma vivace per 10 minuti; unirvi le zucchine, salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, coprire e cuocere per 10minuti. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Spalmare sulla pizza la polpa di pomodoro, salare, distribuirvi il composto di zucca, irrorare con un filo d'olio e cuocere in forno già caldo a 230° per 15 minuti. Farcire la pizza con lo sbrinz, e continuare la cottura in forno per altri 10 minuti.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO.

http://www.myitaliansmorgasbord.com
http://sonoiosandra.blogspot.it

martedì 10 dicembre 2013

TORTINE ai CACHI

Ingredienti: 250g farina OO, 1/2 bustina di lievito per dolci, 120g burro, 1 uovo, 230g zucchero, 150g polpa di cachi frullata, 250g cachi a dadini, 1/2 cucchiaio scorza di mandarino grattugiata, zucchero a velo
Sbattere a crema il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero; unirvi l'uovo, la polpa dei cachi, la scorza del mandarino e la farina setacciata con il lievito, amalgamando bene il tutto. Suddividere il composto in 12 formine in silicone per tortine, distribuirvi sopra i cachi a dadini e cuocere in forno già caldo a 180° per 23 minuti. Togliere dal forno, cospargere con lo zucchero a velo e mettere a raffreddare le tortine su una gratella, prima di toglierle dalle formine, e servirle in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CHRISTMAS CONTEST di BRICOLAGE & RICETTE.

http://bricolage-ricette.blogspot.it