martedì 12 marzo 2013

PAGNOTTA di SEGALE ai FINOCCHI

Ingredienti: 250g farina di segale, 100g farina integrale di segale, 150g farina O, 200g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 300ml acqua, 1 cucchiaio di miele, 10g sale, 1 cucchiaio colmo semi di finocchio, 15ml olio
Sciogliere la pasta madre con il miele nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane. Unirvi le farine, l'olio, i semi di finocchio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un ripiano infarinato e formare una pagnotta ovale; adagiarla su una teglia rivestita di cartafono, e farvi del tagli paralleli in diagonale. Coprire con un telo e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 7 ore. Cuocere la pagnotta in forno già caldo a 200° per 30 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 10 minuti. Togliere dal forno la pagnotta e metterla a raffreddare su una gratella.

23 commenti:

  1. Ma che bella pagnotta rustica! Buona notte!

    RispondiElimina
  2. Simo mi fai morire d'invidia!! troppo bello il pane! io domani mattina dovrei riuscire a impastare speriamo bene! i semi di finocchietti nell'impasto sai che gusto! bravissima! ciaoo

    RispondiElimina
  3. E' fantastico questo pane rustico e profumato. Mi piace un sacco con la farina di segale. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  4. bravissima...adoro i lievitati anche se non sono ancora in grado!!

    RispondiElimina
  5. ufff...anche io ho una gran voglia di lievitati in casa, soprattutto con il profumo rustico delle farine integrali, purtroppo non ho tempo e mi si è rotto il cestello della macchina del pane...vabbè, per il momento mi rifaccio gli occhi nei vostri blog ;) Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. l'ho fatto anche io la scorsa settimana con la asta madre, ma senza semi di finocchio! in effetti il pane trentino di segale in genere è al finocchio o al cumino ed è una delizia! la prossima volta assolutamente da fare!!

    RispondiElimina
  7. Bello, anzi bellissimo e buonissimo cara!
    un abbraccio,
    Federica.

    RispondiElimina
  8. Deliziosissima.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Ciao, mi piace il tuo pane, rustico e saporito, bravissima!!!
    Bacioni, buona giornata :)

    RispondiElimina
  10. davvero interessante questa ricetta....da copiare...
    la cucina è una delle mie grandi passioni dopo la moda...se vuoi essere sempre aggiornata sulle ultime tendenze passa da me se ti va possiamo seguirci a vicenda
    bacioni

    RispondiElimina
  11. fantastico questo pane, deve essere buonissimo!!ciao!!

    RispondiElimina
  12. Simo cara buongiorno! ritorno superstite da una terribile otite.. spero sia l'ultimo malanno di stagione.. che quest'anno ci ha proprio massacrato.. complimenti per questa pagnotta .. dev'essere eccezionale:) ti abbraccio tanto tanto:**

    RispondiElimina
  13. Ho notato che il pane di segale ha un'alveolatura piuttosto piccola. O sbaglio io?

    RispondiElimina
  14. Che bello , mai visto bello così!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  15. Buonissima questa pagnotta.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  16. Stupenda, meravigliosa!
    Davvero moltoooo brava!
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. davvero bella...complimenti cara!
    bacio

    RispondiElimina
  18. perfetto...squisitissimo, molto rustico...

    RispondiElimina
  19. Pane bello, ricco, sano e delizioso!
    Baci

    RispondiElimina
  20. Sto provando tanti tipi di pane in questo periodo, mi segno anche questo da provare subito!!

    RispondiElimina
  21. Complimenti Speedy, sei sempre bravissima!

    RispondiElimina
  22. Glicemia alta e...questa ricetta è proprio quella che cercavo, visto che la segale è...meno vietata :-)Condivido subito su fb, visto che mi hanno chiesto delucidazioni su questo pane :-)

    RispondiElimina