lunedì 12 novembre 2012

ROSTI con SPINACI e GRUYERE

Ingredienti: 700g patate, 100g cipolla tritata, 1kg spinaci, 100g gruyère a scagliette, 1 spicchio d'aglio, olio, sale, pepe

Sbucciare le patate e grattuggiarle con una grattuggia a fori grossi; riunirle in una terrina con le cipolle, una presa di sale e una di pepe, e mescolare bene il tutto. Suddividere il composto in due parti, e in una padella antiaderente, leggermente unta, distribuirvi una parte, allargandola sul fondo della pentola, e cuocere il rosti, compattandolo con il dorso di un cucchiaio, 8 minuti per lato (girandolo come fosse una frittata). Nel frattempo rosolare in 3 cucchiai d'olio, l'aglio per 5 minuti, toglierlo, e aggiungervi gli spinaci, cuocendoli per 8 minuti, quindi salare e spegnere il fuoco. Adagiare i rosti su una teglia rivestita di cartaforno, distribuirvi sopra gli spinaci e cospargere con il gruyère. Cuocere in forno già caldo a 180° per 6 minuti, quindi inserire la funzione grill e proseguire la cottura per altri 4 minuti. Servire subito i rosti in tavola, caldi e fumanti.

22 commenti:

  1. I rosti! Da quanto non li faccio.. almeno da quando l'ultima volta la nonna è venuta a casa a cucinare.. saranno anni. Davvero. Bellissimo piatto, speedy cara!

    RispondiElimina
  2. Wow! Che saporito che é questo piatto!
    Un abbraccio
    Francesco

    RispondiElimina
  3. domenica ho fatto pure io il risotto è buonissimo con gli spinaci e ancora più buono con l'aggiunta del gruyere

    RispondiElimina
  4. Che ignoranza ragazzi io non conosco i rosti.... ignoranza abita a casa mia aiutooooooooooooooooooooooooo comunque ora vedendo gli ingredienti potrebbe piacermi...... ditemi che non son da sola a non conoscerli...... a presto Speedy Giovanna

    RispondiElimina
  5. idea deliziosa e appetitosa complimenti

    RispondiElimina
  6. Que buen plato, ha quedado genial.

    saludos

    RispondiElimina
  7. Non so perchè ma il rosti non mi viene mai bene!!!
    Proverò la tua ricetta!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  8. Bellissima idea e gustosissima, complimenti

    RispondiElimina
  9. non so perchè ma il rosti fatico a farlo e mi piace da matti:-)

    RispondiElimina
  10. mai mangiato ma mi è tornato l'appetito...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Eccomi!! Ricambio la visita, mi piace il tuo blog, sei molto brava.
    A presto:)

    RispondiElimina
  12. Delizioso! Un vero comfort food che ti sa scaldare anche nelle giornate più uggiose. Bravissima!

    RispondiElimina
  13. Mai fatto, ma se me lo trovo davanti lo divoro!!

    RispondiElimina
  14. Un piatto davvero eccellente! :)

    RispondiElimina
  15. I Love Rosti....li proverò :)
    Baci Simo, e grazie per avermi scritto ieri!

    RispondiElimina
  16. Ma che bell'idea!!!...ottimi con gli spinaci!!!

    RispondiElimina
  17. Ciao Speedy; se vai sul nostro blog c'è un regalino per te: http://cecieviola.blogspot.it/2012/11/ebbene-si-siamo-due-versatile-bloggers.html
    Non sei costretta a girarlo, a noi basta avertelo consegnato!
    Un abbraccio
    Ceci e Viola

    RispondiElimina