lunedì 19 novembre 2012

CRESPELLE alla VERZA e MORTADELLA

Ingredienti: 250g farina OO, 60g burro, 800ml latte, 3 uova, 100g cipolla tritata, 700g verza a listarelle, 1 cucchiaino semi di cumino, 20g farina O, noce moscata, 12 fette di mortadella ai pistacchi Felsineo, 150g grana grattuggiato, olio, sale

Unire la farina OO con una presa di sale, versarvi a filo 500ml di latte, sbattendo bene con una frusta, evitando la formazione di grumi; aggiungere le uova, 40g di burro fuso e intiepidido, sbattere bene con la frusta il tutto, coprire con pellicola e mettere a riposare in frigor per 30 minuti. Riprendere la pastella e versarne un mestolino per volta in una padella antiaderente del diametro di 22cm, ben calda, allargandola subito sul fondo, e cuocere le crespelle 1 minuto per lato (con queste dosi ne escono 12). Rosolare la cipolla con la verza in 3 cucchiai d'olio, con l'aggiunta del cumino, per 20 minuti, a fiamma vivace, spadellando; spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Fondere il burro rimasto in un pentolino, unirvi la farina O, mescolando velocemente, diluire a filo con il latte tenuto da parte, salare, insaporire con una grattata di noce moscata e, sempre mescolando, portare a bollore, quindi spegnere il fuoco (la besciamella deve rimanere piuttosto liquida). Comporre le crespelle, adagiadovi sopra 1 fetta di mortadella, suddividere il composto di verza, cospargere la metà del grana, e richiudere le crespelle prima a mezzaluna e poi ancora a metà, formando tanti triangoli. Adagiare le crespelle in una pirofila unta, versarvi sopra la besciamella, cospargere con il grana rimasto, corpire con un foglio di alluminio e cuocere le crespelle in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Eliminare l'alluminio e proseguire la cottura per 5 minuti; lasciare riposare 5 minuti fuori dal forno, prima di portare in tavola le crespelle.
Questa ricetta la dedico a FELSINEO, LA MORTADELLA.
http://www.felsineo.com

22 commenti:

  1. Wow! Mi piace proprio questo impiego della verza... :D

    RispondiElimina
  2. mmmm...che bonta'quanto mi piacciono le crespelle...e poi con questo buon ripieno!!!ciao cara ^^

    RispondiElimina
  3. Ho ritrovato la mia padellina per fare le crepes, quindi la tua ricetta capita proprio a fagiolo!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Adoro le crespelle, e le tue sono golosissime.
    Brava!!
    A presto:)

    RispondiElimina
  5. mamma mia ke golosità,sn buonissime cara..veramente complimenti

    RispondiElimina
  6. E' da un po' che non preparo le crespelle, mi hai fatto venire una voglia!!!

    RispondiElimina
  7. Che delizia, complimenti! Una vera golosità!
    Baci e buon lunedì!

    RispondiElimina
  8. Buonissime con la verza.. e quella mortazza.. ci sta benone!! Baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  9. ne inventi sempre di nuove ed una più golosa dell'altra mia cara amica...bravissima!
    felice settimana!

    RispondiElimina
  10. Cara di solito non si sa mai come farla la verza!
    Le tue crespelle sono fantastiche!
    Brava

    RispondiElimina
  11. Che piatto ottimo! Le crespelle con la verza non le avevo mai sentite, poi la mortadella di certo dà un tocco di gusto (io ne vado matta!).

    RispondiElimina
  12. Mamma che buone, speedy! Che ripieno originale! Sei stupenda, hai sempre idee nuove! :D

    RispondiElimina
  13. Io sono già a dieta x arrivare in forma alle feste...ma i tuoi piatti sono una tentazione continua :-)

    RispondiElimina
  14. Buonissime le tue crepes, un piatto gustosissimo!

    RispondiElimina
  15. non amo cucinare le verze ma così saranno buonissime!!!!un saluto...

    RispondiElimina
  16. Molto particolari queste crespelle con verza e mortadella!!! Non ho ancora provato le ricette con le rape che mi hai suggerito, però metto anche questa ricetta tra quelle da provare!
    A presto

    RispondiElimina
  17. molto originali complimenti, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  18. Mi piace molto....come sempre gustosissime ricette!

    RispondiElimina
  19. Queste crespelle sono golosissime.

    RispondiElimina