sabato 17 novembre 2012

CIABATTONA con PASTA MADRE

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 8 ore prima, 620g farina O, 350ml acqua, 1 cucchiaino miele, 15g sale

Scioglire la pasta madre in acqua tiepida con il miele. Unirvi la farina, il sale, e impastare il tutto vigorosamente per 15 minuti. Formare una palla, porla su di una teglia antiaderente, farvi sopra con un coltellino affilatissimo un taglio a croce, coprire con un telo, e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Riprendere l'impasto, allargarlo delicatamente a rettangolo con le punta delle dita e ripiegarlo dal lato più lungo, dividendolo idealmente in tre parti (come per piegare una camicia). Ora si otterrà una striscia di impasto, da ripiegare ancora in tre parti su se stesso, ottenendo così un cubo. Capovolgerlo, rimetterlo sopra la teglia, coprirlo con il telo e rimettere in forno a lievitare per 1 ora. Riprendere l'impasto, dargli la forma di una lunga ciabatta, rimetterlo sulla teglia, farvi sopra per tutta la lunghezza un taglio centrale e coprirlo con il telo. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 6 ore. Eliminare il telo, cuocere la ciabattona in forno già caldo a 200° per 30 minuti, con una ciotola di acqua posta sul fondo del forno, abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per 10 minuti. Togliere la ciabattona dal forno e metterla su una gratella a raffreddare.

22 commenti:

  1. CHE BELLO IL TUO , IO L'HO LASCIATO UN PO TROPPO LA VERITA' MA IL TUO è PERFETTO

    RispondiElimina
  2. Una bella fettaper colazione con della marmellata la mangerei volentieri. Ti è venuto benissimo!

    RispondiElimina
  3. Basta!!! Voglio essere la tua vicina di casa!! ;-)
    Buon we Speedy.. e riposati un po'.. non cucinare troppo!! ^__^

    RispondiElimina
  4. Delicious in taste and in appearance.

    RispondiElimina
  5. Cara Speedy ti è venuta una favola!!mi sà che ci riproverò anch'io con la pasta madre..ciaoo un bacione

    RispondiElimina
  6. molto bello sembra appena uscito la fornaio complimenti..
    by da lia

    RispondiElimina
  7. Ok ci provo mi decido a fare il pane...non ho alternativa...Buon weekend

    RispondiElimina
  8. Brava con la pasta madre,viene un pane fantastico!!
    A presto:)

    RispondiElimina
  9. Che ciabattona speciale! Soffice, ben lievitata... si, devo usare la pasta madre, non ce n'è!! Un abbraccio tesò!

    RispondiElimina
  10. Fatta! Io ci metto il salame, tu la ciabatta ok? Non c'è niente di più bello che impastare e far lievitare il pane :-)

    RispondiElimina
  11. La mia pastina madre sta fermentando...a breve qualche ricettuzza^^grazie a te!!!

    RispondiElimina
  12. Bellissima ciabattona...ho giusto rinfrescato il mio lm stamattina!;)
    Copio!!!!:D

    RispondiElimina
  13. quanto mi piace questo pane!!!ciao cara buon w.e. ^^

    RispondiElimina
  14. sembra appena uscito da un panificio, anche a me piace impastare e faccio il pane abbastanza spesso ma penso che senza lievito madre non riuscirei mai a raggiungere questi risultati! Complimenti davvero! baci e buon sabato sera!

    RispondiElimina
  15. blog molto carino e curato, complimenti... ti seguirò spero che ti unirai ai miei sostenitori dei miei due blog... a presto.
    http://ragazzocomune.blogspot.it/

    http://scrivimidamore.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia la tua ciabattona!!!
    Mi stai facendo venire sempre più voglia di preparare la pasta madre!!!
    Un bacione e buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  17. Ciao
    fantastico il tuo pane con pasta madre, devo assolutamente provarlo!!!! ;)
    Complimenti per il bellissimo blog, se ti va passa a trovarmi
    A presto
    Memi

    RispondiElimina
  18. Carissima,complimenti per la tua sesta vincita!!!Ti chiedo un consiglio...
    Ho fatto il lievito madre,passo passo,poi l'ho conservata in frigo per circa 5 giorni...l'ho rinfrescata e rimessa in frigo,il giorno dopo ho preso il necessario per fare un pane...e indovina un po?il pane e' bellissimo,una mollica soffice da paura con una crosticina...ma...sa di acidino...come mai???cosa ho sbagliato???help me please!!!!bacio!!

    RispondiElimina
  19. Francy, quando fai il rinfresco prima di fare il pane, non metterlo in frigor, ma tienilo a temperatura ambiente, in una capiente terrina, coperto da pellicola, fino a quando non utilizzi la pasta madre che ti serve, poi riponi la rimanenza in frigor. Non hai sbagliato nulla, non preoccuparti, se il pane sa di acidino è perchè la madre è ancora giovane, poco matura. Per arrivare al giusto ph, ci vorranno almeno 10 rinfreschi, in modo che la madre "maturi" e prenda quel bel profumino di champagne... Tempo al tempo e vedrai che il tuo pane sarà perfetto! Un abbraccio cara, e grazie che mi segui sempre con tanto affetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma lo sai che una volta freddato non si sentiva piu'???troppo buono mollicoso!!!!grazie comunque...da ora in poi faro' come dici tu!

      Elimina
  20. It's awesome for me to have a web page, which is useful for my experience. thanks admin

    Feel free to visit my homepage - psychic reading san diego
    Look into my weblog - free tarot predictions

    RispondiElimina