martedì 20 novembre 2012

BISCOTTI di SAN MARTINO all' ANICE

Ingredienti: 250g farina OO, 130g zucchero, 1 cucchiaino semini di anice, 50g strutto, 100g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, cannella, sale

Sciogliere in 60ml di acqua tiepida la pasta madre con 1 cucchiaio di zucchero, agitando con una forchetta; unirvi metà della farina, mescolando, lo strutto sciolto e intiepidito, il resto della farina e dello zucchero, i semini di anice, una presa di cannella e un pizzico di sale. Manipolare il tutto per almeno 10 minuti, fino ad ottenere una pasta liscia, morbida ed elastica; suddividerla in 10 parti di uguale peso. Formare delle palline, allungarle in corde della lungezza di 30cm, e arrotolarle su se stesse, adagiando ma mano i biscotti su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati. Coprire con un telo e mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 2 ore. Cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 30 minuti. La tradizione vuole di mangiare questi biscotti, intingendoli in vino rosso.

23 commenti:

  1. ma che buoni questi biscotti e che forme simpatiche queste girelle:)) felice giornata :*

    RispondiElimina
  2. sono deliziosi questi biscotti...a saperlo stamani venivo a far colazione da te cara...sn irresistibili...complimenti

    RispondiElimina
  3. Devono essere speciali con quell'anice.. bella anche la forma.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  4. Mi piacciono, molto buoni da pucciare nel latte!

    RispondiElimina
  5. che buoni mi piaciono sono carinissimi

    RispondiElimina
  6. Meravigliosi.. e chissà che aroma l'anice tesoro! Sei stata bravissima! :D

    RispondiElimina
  7. buonissimi e adoro l'anice li proverò..
    brava
    baci

    RispondiElimina
  8. Mamma che buoni con l'anice!!! Mi piace tantissimo! Poi la forma a chiccciolina è bellissima! Ciao! Roby

    RispondiElimina
  9. devo dire che il sapore dell'anice mi piace molto mi ricorda l'estate la grecia, sono un ottima preparazione

    RispondiElimina
  10. non conoscevo questi biscottini...grazie per la nuova ricetta!
    bacioni cara!

    RispondiElimina
  11. è la prima volta che vedo dei biscotti fatti con il lievito, devono essere buonissimi e profumatissimi e poi hanno una forma proprio carina! complimenti e a presto!

    RispondiElimina
  12. Ho letto bene? All'anice? Allora fanno al caso mio! Io amo l'anice :-)

    RispondiElimina
  13. Adoro l'anice e questi biscotti sono
    golosissimi!!
    A presto:)

    RispondiElimina
  14. Un aspetto semplice ma molto invitante!!! :-)

    RispondiElimina
  15. Una grande pecca la mia pasta madre diverse volte preparata ma non segiuita dunque non la posseggo ma sinceramente vorrei rimediare questo si ... i biscotti esteticamente me piacciono poi anice l'adoro ... questa ricetta me la segno cara Speedy... baci Giovanna

    RispondiElimina
  16. Che buoni!!! io adoro l'anice!

    RispondiElimina
  17. Mai sentito parlare di questi biscotti... a me piace l'anice, sicuramente saranno buonissimi!

    RispondiElimina
  18. Ma lo sai che sono proprio carini!!!
    Mi sembra quasi di poterne sentire il profumino!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  19. Ciao Speedy,
    ti scrivo in questo post perchè ho visto che anche tu prepari la maggior parte dei biscotti senza le formine... quindi, volevo chiederti se ti fa piacere partecipare al mio contest visto che il tema è "biscotti senza forma"...
    tu sei una fonte inesauribile di idee e se volessi partecipare, sai che bel pdf mi aiuteresti a fare... oltre ai premi che ci sono in palio...
    se vuoi dare un'occhiata, mi trovi qui:
    cremaepanna.blogspot.it
    Un abbraccio e buona domenica.
    Stefania

    RispondiElimina