giovedì 24 giugno 2010

QUICHE di POMODORINI e FETA

Ingredienti: 180g farina O, 1/2 bustina di cremor tartaro, 90g burro, 210ml latte, 200g feta sbriciolata, 1 cucchiaio di basilico spezzettato, 1 cucchiaio patè di olive nere, 2 uova, 10 pomodorini tagliati a metà, sale

Inserire nel mixer la farina, il cremor tartaro, il burro fuso e raffreddato, 60ml di latte e salare; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo velocemente, avvolgerlo in pellicola e metterlo in frigor per 1 ora. Nel frattempo sbattere le uova con il latte rimasto, il patè di olive e sale. Stendere l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno, risalendo lungo i bordi, distribuirvi la feta, il basilico, i pomodorini e versarvi sopra il composto di uova. Far cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti. Servire la quiche tiepida o fredda.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA CUOR DI POMODORO di DIARIO DELLA MIA CUCINA.
http://diariodellamiacucina.blogspot.com/

6 commenti:

  1. trop appétissant et savoureux, j'aime beaucoup
    bonne soirée

    RispondiElimina
  2. Che bontà...cosa darei per mangirne una fetta adesso!
    Ottima ricetta...
    Complimenti e a presto

    RispondiElimina
  3. Ciao, eccomi qui in casa tua... una cucina coloratissima dall'aria calorosa. In questi giorni mi sono ritrovata a leggere ricette dove viene usata la feta, un gusto che ancora sconosco e anche tu oggi mi fai riflettere sulla necessità di provvedere! Proverò la tua invitante quiche ^.^

    RispondiElimina
  4. Buonissima!!!!! smack e buon w.e. :-D

    RispondiElimina
  5. Buonaaaa!!! Davvero ottima e sfiziosa!!
    Franci

    RispondiElimina